vittoria

Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Gli etnei mettono la quinta e tentano il sorpasso al Lecce: video e pagelle

Quinta vittoria di fila in campionato per la squadra di Lucarelli, grazie al successo interno per 2-0 ai danni dell’Akragas: venerdì si proverà ad agguantare il Lecce in classifica. Importante vittoria per i rossazzurri nel derby siciliano contro l’Akragas, con due reti siglate nella seconda metà di gioco non senza difficoltà; la squadra akragantina, venuta a Catania dopo una serie di

Leggi Tutto
Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Ci pensa Caccetta a stendere il Catanzaro [VIDEO & PAGELLE]

Il Calcio Catania, reduce da due risultati utili, ingrana la marcia e vince la terza partita consecutiva: basta un goal di Caccetta a mandare ko i calabresi. Un ottimo Catania quello visto questa sera nel posticipo del girone C di Serie C che, complice il rinvio in occasione della partita di rugby tra Italia e Fiji, stende nel serale domenicale la squadra allenata da Davide Dionigi. Un goal di

Leggi Tutto
Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Rossazzurri corsari a Cosenza: è poker di vittorie [PAGELLE & VIDEO]

Esplodono di gioia i tifosi del Catania dopo il filotto di vittorie che ha visto protagonista la squadra rossazzurra nelle ultime quattro giornate: è poker di vittorie e secondo posto in classifica. Una partita giocata con il cuore e soprattutto con la testa quella degli etnei, capaci di passare in vantaggio con Mazzarani nel primo quarto d’ora di gioco ed erigere un muro difensivo per il

Leggi Tutto
Altri sport

Impresa esterna della Pallanuoto Catania: vince i playoff e torna in Serie A1

Una grande impresa a tutti gli effetti quella della Pallanuoto Catania maschile che, grazie al successo esterno a Salerno in gara-2, vince i playoff ed approda nuovamente in Serie A1. Dopo la vittoria della scorsa settimana (15-11) presso la piscina “Scuderi” di Catania, la squadra etnea ha bissato il successo andando a vincere un’insidiosa gara in terra campana, con i ragazzi

Leggi Tutto
Altri sport

GIRO D’ITALIA – Lo sloveno Jan Polanc vince la tappa con arrivo sull’Etna

È il primo a tagliare il nastro dopo l’arrampicata sull’impegnativa tappa Cefalù-Etna, con arrivo ai 1932 metri sopra il livello del mare del Rifugio Sapienza; il corridore sloveno Jan Polanc della UAE Emirates, in circa 4 ore e 55 minuti, ha sorpreso tutti sin dai primi kilometri nel territorio palermitano, staccando il gruppo e portandosi in solitaria. Con la partenza da

Leggi Tutto
Cronaca

Rave party abusivo in una città siciliana: la polizia blocca tutto

Una rave party, organizzato e diffuso tramite i social, la cui location è un vecchio casale di campagna non recintato (i cui proprietari sono degli anziani che abitano in città) e durante il quale irrompe la polizia fermando tutto. Sembra la trama di un film ed invece è quello che è avvenuto tra sabato e domenica nel ragusano. Lo scorso weekend la polizia di Vittoria è infatti riuscita ad

Leggi Tutto
Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Lo Monaco: “Ho visto 25 minuti di partita, poi ho ballato sotto la pioggia”

Una settimana lunghissima quella che ha portato al derby tra l’ACR Messina e il Calcio Catania, disputatosi ieri allo stadio San Filippo, e che ha visto la compagine rossazzurra trionfare in una rocambolesca partita, ricca di colpi di scena e aperta sino all’ultimo secondo. Una settimana vissuta da una parte dalla società etnea e dalla squadra bisognosi di una vittoria dopo le prove

Leggi Tutto
Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Super Pisseri e tanto cuore: gli etnei espugnano Messina [goal & pagelle]

C’è voluto tutto il cuore possibile da parte dei giocatori e dei circa 500 tifosi etnei che hanno raggiunto lo stadio San Filippo di Messina, in un derby che ne ha davvero viste di tutti i colori. A partire dalle condizioni atmosferiche, che hanno dilaniato il già pessimo terreno di gioco, fino all’espulsione di Gil Drausio dopo 7 minuti di gioco e al ribaltamento di risultato in

Leggi Tutto
Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Etnei come leoni al Massimino: il Matera conta cocci e sassi [GOAL E PAGELLE]

Un Massimino d’altri tempi, un Massimino che non si vedeva così da tantissimo tempo: anni, forse decenni. Perché gli 11.000 presenti allo stadio quest’oggi non sono un numero da far balzare agli onori della cronaca, ma hanno avuto la capacità di trasformare il terreno di gioco in una bolgia. Si è ricordato Ciccio Famoso, con le due curve a cantare insieme, si è giocato da squadra

Leggi Tutto