Catania

Etna, in corso “pioggia” di cenere su tutto il territorio etneo: il comunicato dell’INGV

Foto dell'INGV
L'Etna non cessa di farsi sentire. Tuttavia, è attualmente in corso pioggia di cenere su tutto il territorio etneo. Di seguito le ultime notizie dall'INGV.

L’Etna ha ripreso la propria attività poco dopo mezzogiorno e adesso l’emissione di cenere si fa più intensa. Infatti, a tal proposito la Sac ha comunicato la chiusura temporanea dello scalo etneo poiché la cenere impedisce i decolli e gli atterraggi degli aeromobili. Infatti, tutta la città di Catania si sta ricoprendo di cenere vulcanica.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, ha anche aggiunto che sta proseguendo il trend di incremento dell’ampiezza media del tremore vulcanico entro l’intervallo dei valori alti. L’attività infrasonica si mantiene bassa. Le reti di monitoraggio delle deformazioni del suolo non hanno registrato variazioni significative dall’ultimo aggiornamento. Dal vulcano si leva un’alta colonna di cenere vulcanica alta diversi chilometri.