Test Ammissione

Test di Medicina 2020: le prossime date da segnare sul calendario

studente medicina
Test di Medicina 2020: dopo gli esami di ieri, ecco i passi successivi prima dell'inizio del nuovo anno accademico.

I tanto attesi test a numero chiuso per i corsi di Medicina e Chirurgia e di Odontoiatria e Protesi Dentaria si sono svolti durante la giornata di ieri. L’Università di Catania, per rispettare le norme anti-Covid, ha diviso in i candidati in più sedi, permettendo così lo svolgimento della prova in tutta sicurezza. E adesso quali sono gli step successivi?

L’attesa delle graduatorie si protrarrà per due settimane: gli aspiranti dottori, dunque, potranno conoscere il loro destino universitario nella facoltà di Medicina solo giovedì 17 settembre, data in cui le stesse graduatorie saranno pubblicate sul sito di ogni università. Chi vorrà rivedere la propria prova e scoprire le risposte errate dovrà aspettare un’altra settimana, perché i documenti d’esame potranno essere visibili online dai candidati solo a partire da venerdì 25 settembre. La graduatoria nazionale, infine, sarà pubblicata a fine mese, esattamente martedì 29 settembre.

Dal momento in cui il candidato potrà accedere alla propria prova. Il punteggio massimo per superare il test è di 90 punti, invece quello minimo affinché l’esaminate sia idoneo si otterrà con 20 punti. Ogni risposta esatta vale 1,5 punti, invece saranno detratti 0,4 punti da ogni risposta sbagliata. Le domande lasciate in bianco non faranno punteggio. Se ci saranno casi di parità di punteggio, che sono molto frequenti, verrà avrà la precedenza chi ha risposto a più domande in ordine di importanza decrescente, il punteggio conseguito in ragionamento logico e cultura generale, poi in biologia, chimica, fisica e matematica.


Test Medicina 2020: pubblicata la prova

Test Medicina 2020: ci sarà una nuova data a settembre?

Test Medicina 2020: come funziona punteggio minimo e graduatoria