Catania

Ancora una scossa nel Catanese: registrata magnitudo 2.5

Terremoto sismografo
La scossa di terremoto è stata registrata nella notte appena trascorsa nel territorio del comune di Bronte.

Dall’altro versante del vulcano rispetto alla scossa di terremoto di ieri, si registra una nuova attività sismica nel territorio etneo. Stavolta, l’epicentro della lieve scossa rilevata è situato nel comune di Bronte.

La scossa di terremoto, nel paese ai piedi dell’Etna, è avvenuta intorno alle 2:21 di notte dalle stazioni della Rete sismica dell’Osservatorio etneo dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Un’attività sismica di 2.5 magnitudo, localizzato a 3.2 km sud-est del paese etneo e ad una profondità di 10.8 km. Anche se lieve – e senza alcuna conseguenza disastrosa -, la scossa di terremoto è stata avvertita da Bronte, Maletto e Adrano.