Catania

Catania, convenzione Amt-Fce: arrivano nuovi biglietti e abbonamenti integrati

È appena stata stipulata una nuova convenzione tra l'Amt di Catania e la linea metropolitana Fce, che permetteranno agli utenti di sottoscrivere dei nuovi biglietti e abbonamenti integrati, congeniali per gli spostamenti in città.

L’Amt ed Fce hanno sottoscritto una nuova convenzione, che a partire dal 21 marzo, oltre al biglietto integrato già esistente da 120 minuti al costo di 1,20 euro, prevede la possibilità per gli utenti di usufruire di altre tipologie di abbonamenti integrati, pensati per una migliore efficienza dei trasporti urbani, in favore di studenti. I nuovi abbonamenti sono:

  • Abbonamento mensile integrato “MetroBus MS” per studenti universitari e studenti delle scuole medie inferiori e superiori, al costo di 16 euro al mese , che consentirà loro di utilizzare la metropolitana Fce e la linea Amt contrassegnata con la lettera M.
  • Abbonamento mensile integrato “MetroBus M”, al costo di 20 euro al mese, consentirà di utilizzare la metropolitana Fce e la linea Amt contrassegnata con la lettera M.
  • Abbonamento mensile integrato “MetroBus City S”, per studenti universitari e studenti delle scuole medie inferiori e superiori, al costo di 30 euro al mese , che consentirà loro di utilizzare la metropolitana Fce e tutte le linee Amt (escluso Alibus e 524S)
  • Abbonamento mensile integrato “MetroBus City”, al costo di 35 euro al mese , che consentirà di utilizzare la metropolitana Fce e tutte le linee Amt (escluso Alibus e 524S)

La linea Amt 504M, istituita recentemente, che fa diverse fermate nel centro storico adesso risulta perfettamente funzionale ed utilizzabile dagli studenti che dalla stazione della metropolitana Stesicoro vogliono raggiungere piazza Dante, il Monastero dei Benedettini e i vari dipartimenti dell’Università di Catania, dislocati in questa zona del centro storico.

I nuovi titoli integrati potranno essere sottoscritti dagli utenti solo ed esclusivamente presso l’ufficio abbonamenti Fce, ed avranno validità su entrambi i vettori, pari a 30 giorni consecutivi a partire dalla data di rilascio, o alla data di rinnovo. Mentre, il rinnovo mensile degli abbonamenti potrà avvenire presso l’ufficio abbonamenti Fce, presso le postazioni automatiche di emissione di titoli di viaggio Fce dislocate nelle stazioni della metropolitana o presso i rivenditori di titoli di viaggio Fce.

La verifica a bordo delle vetture dei nuovi titoli di viaggio integrati, basati su tessere codificate elettronicamente, dovrà avvenire per mezzo di specifici dispositivi palmari che verranno messi a disposizione degli agenti in servizio.

 

Leggi anche: Linea 504M per centro storico: servizio utile per studenti, ma manca ancora qualcosa

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.