Attualità

Posteggiatori abusivi: l’amministrazione comunale s’impegna ad attuare l’istanza del movimento “Posteggiamo i posteggiatori”

untitledEra un mese fa quando annunciavamo la prima riunione del movimento “Posteggiamo i posteggiatori”, nato al fine di fronteggiare e annientare l’abusivismo di tanti parcheggiatori che, quotidianamente, compiono veri e propri atti di estorsione, chiedendo il c.d. “pizzo”.

A distanza di un mese dalla prima riunione del movimento c’è un evidente segnale di cambiamento e di collaborazione che lo stesso Consiglio comunale di Catania mostra di mettere in atto: ieri, infatti, in Consiglio Comunale è stata presentata un’istanza da parte del movimento, avente ad oggetto la realizzazione di un numero telefonico dedicato alla segnalazione da parte dei cittadini di parcheggiatori molesti e violenti. L’amministrazione comunale ha accettato l’istanza e si impegna ad instituire quanto chiesto all’interno della stessa.

Firmatari i consiglieri Leonardi, Lanzafame e Musumeci.10155109_1424251294495617_3209713568595149737_n

Attraverso l’istituzione del numero verde sarà garantita un tempestivo intervento sul luogo da parte delle forze dell’ordine: le forze dell’ordine non potranno e non dovranno più abbandonare i cittadini all’illegalità e alla violenza, ma dovranno lavorare insieme a questi per estirpare questo fenomeno che rappresenta una delle piaghe della città di Catania.

Non sappiamo quanto questo provvedimento verrà attuato e rispettato, quanto riuscirà a cambiare la situazione attuale, ma una cosa è certa: quando si smette di parlare di un problema importante quale questo è, in maniera vaga e con superficialità, quando si smette di nascondere alla città la realtà, discutendone, invece, lì dove la città viene amministrata e instituendo provvedimenti concreti e immediati, si è già pronti per cambiare, a piccoli passi forse, ma con un’evidente intenzione di percorrere, insieme, la strada verso la legalità.