Lavoro, stage ed opportunità

Agenzia delle Dogane, concorso 2022: si cercano diplomati e laureati

Agenzia delle Dogane concorso 2022
Agenzia delle Dogane, concorso 2022: ancora novità riguardo il bando da circa 1800 posti previsto sia per diplomati che per laureati. Tutte le informazioni principali in merito.

Agenzia delle Dogane, concorso 2022: si attende un nuovo bando da parte dell’ADM in questo contesto e sono diverse le notizie che circolano ultimamente a riguardo. Nello specifico, l’uscita del bando era prevista per luglio ma essa è stata al momento rimandata. Di seguito tutte le novità riguardo Agenzia delle Dogane, concorso 2022.

Agenzia delle Dogane, concorso 2022: il bando

Come anticipato, la pubblicazione del bando ha subito uno slittamento rispetto alla data prevista. In particolare, il bando sarebbe rivolto alla copertura di circa 1800 posti che permetterebbero all’Agenzia di prendere un po’ di respiro in seguito alla recente carenza di personale.

Secondo le ultime novità rilasciate, il concorso dovrebbe essere rivolto a vari profili. Nello specifico, saranno coinvolti e potranno fare domanda sia candidati laureati che persone in possesso del diploma come principale titolo di studio.

Distribuzione dei posti

Secondo quanto riportato, il numero esatto dei posti messi a concorso dovrebbe essere di 1.796 posizioni. Queste ultime saranno divise a seconda dei profili ricercati che, come anticipato, saranno diversi tra di loro.

Infatti, si cercherà personale nell’area tecnica, ma anche in quella informatica e naturalmente in quella amministrativa. Inoltre, la divisione orientativa dei posti prevista a seconda del titolo di studio dovrebbe essere la seguente:

  • 927 posti per unità di personale di III area F1, rivolti a laureati;
  • 869 posti per unità di personale di II area F3, rivolti a diplomati.

Dove trovare il bando e prove

Non essendo ancora stato pubblicato il bando ufficiale, non è ancora possibile conoscere molte informazioni in merito. Per questo motivo, si consiglia di controllare il portale dell’Agenzia delle Dogane per sapere quando il bando sarà pubblicato.

Nello specifico, una volta che il bando sarà rilasciato, sarà possibile prenderne visione nella sezione “Amministrazione trasparente > Bandi di concorso > Concorsi pubblici”.

Infine, per quanto riguarda le prove, il concorso dovrebbe consistere in una prova scritta e una orale, anche se è possibile che ci sia una prova preselettiva considerando l’alta probabilità di un gruppo numeroso di candidati.

Università di Catania