News Sicilia

Burrasca sullo Stretto, peggiora il meteo: “Medicane” punta alla Sicilia

medicane
Credit: 3B Meteo
Situazione in peggioramento sulla Sicilia orientale: l'uragano "Medicane" è in avvicinamento sull'Isola e coinvolgerà anche la Calabria. Gli aggiornamenti.

Secondo le ultime previsioni, la situazione meteo è in peggioramento sulla Sicilia. Il sito 3B Meteo, riporta un aggiornamento relativo al ciclone in avvicinamento.

Da “Apollo” a “Medicane”

Il ciclone mediterraneo sarebbe stato ufficialmente denominato “Apollo” dall’Istituto Meteorologico di Berlino. Tuttavia, è molto probabile che assuma l’intensità di un uragano, diventando di conseguenza un “Mendicane”.

Sembra, infatti, che il ciclone mediterraneo assumerà caratteristiche tropicali, ma potrebbe anche divenire temporaneamente uragano mediterraneo, risalendo le calde acque dello Ionio, prima di declassarsi nuovamente a tempesta tropicale.


 Meteo Sicilia, paura “Medicane”: è ufficiale, domani allerta rossa


Meteo: peggioramento nelle prossime ore

Al momento, una burrasca da Est forza 7 sta battendo lo Stretto di Sicilia: lo riferisce l’Aeronautica militare. Inoltre, si stanno verificando isolati temporali con colpi di vento sullo stretto di Sicilia e Tirreno Meridionale Ovest.

Il peggioramento si avrà già nella giornata di giovedì, ma sarà venerdì che il ciclone raggiungerà la sua massima vicinanza alla Sicilia Ionica. Nella stessa giornata, potrebbe coinvolgere anche la Calabria con piogge e temporali forti. La situazione dovrebbe migliorare nella giornata di sabato, quando il ciclone si allontanerà verso il Mar Libico, concedendo una tregua dal maltempo alla Sicilia.


“Medicane”, cos’è l’uragano mediterraneo e perché sta interessando la Sicilia

Università di Catania