News Sicilia

Covid, tampone obbligatorio per chi arriva in Sicilia da Malta: l’ordinanza

tampone covid
Nuova ordinanza firmata dal Presidente della Regione Siciliana: arriva il tampone obbligatorio per chi proviene da Malta.

Preoccupa l’aumento di casi di Covid-19 e la diffusione delle varianti. In Sicilia, così, si tenta di correre ai ripari. Nelle scorse ore il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha firmato un’ordinanza che prevede il tampone obbligatorio per chi arriva in Sicilia da Malta o per chi vi ha soggiornato nei 14 giorni precedenti.

Di fatto, negli scorsi giorni, Malta ha registrato un nuovo record di casi positivi di Covid-19: mai così tanti dallo scorso marzo.

Queste misure di prevenzione sono già previste, da una precedente ordinanza, per chi proviene da Spagna e Portogallo, ma anche, come previsto a livello nazionale, per chi viene da paesi extra europei quali India, Brasile, Bangladesh e Sri Lanka

Andrà ricordato che con la stessa ordinanza è scattata anche la proroga di una “zona rossa” e l’istituzione di una nuova. Si tratta, rispettivamente, di Mazzarino e di Riesi.

Speciale Test Ammissione