Lavoro, stage ed opportunità

Concorso Personale ATA, 1591 posti disponibili: requisiti e scadenze

Concorso Personale ATA: pubblicando bando in Gazzetta Ufficiale. Di seguito tutte le informazioni per presentare domanda.

Al via Concorso Personale ATA per addetti alle pulizie: il bando è stato pubblicato sul sito del Miur con decreto e avviso sulla Gazzetta Ufficiale del 18 giugno.

Il Concorso per il Personale ATA è riservato ai lavoratori di ditte private che verranno internalizzati, parte dei quali già assunti con precedente concorso a partire dallo scorso 1° marzo 2020.

Le assunzioni dovrebbero partire dal prossimo 1° settembre 2021. Inoltre, la Legge di Bilancio 2021, per coloro che sono stati inseriti con contratto part-time, ha portato anche la novità quest’anno di un aumento dello stipendio per passaggio al full-time.


Vigili del fuoco concorso 2021: si cercano Ispettori Antincendi


Concorso Personale ATA: posti e requisiti

I posti messi  a disposizione per il Concorso Personale ATA 2021 sono 1591. Tuttavia, per accedere al corso bisogna essere in possesso di requisiti specifici.

  • Diploma di scuola secondaria di I grado, quindi licenza media;
  • aver svolto per almeno 5 anni e necessariamente devono essere compresi in questi il 2018 e 2019, anche non continuativi, nei servizi di pulizia e ausiliari presso le istituzioni scolastiche ed educative statali, in qualità di dipendente a tempo determinato o indeterminato di imprese titolari di contratti per lo svolgimento di tali servizi.

Domande e scadenze

Per il concorso scuola riservato al personale ATA al fine di stabilizzare ex LSU con 5 anni di servizio per le pulizie nelle istituzioni scolastiche, il bando dal quale è già possibile inoltrare la domanda. Le assunzioni, tuttavia,  sono previste dal 1° settembre 2021

In particolare la domanda per il Concorso Personale ATA pulizie deve essere presentata telematicamente accedendo all’applicazione “Piattaforma Concorsi e Procedure selettive” previo possesso delle credenziali SPID, o in alternativa, di un’utenza valida per l’accesso ai servizi presenti nell’area riservata del Ministero con l’abilitazione specifica al servizio “Istanze online (POLIS)”, ma rilasciata prima del 1° marzo 2021.

Nello specifico, i candidati dovranno accedere al sito del Miur:

  • attraverso l’area “Ministero”, sezione “Concorsi” (Ministero – Concorsi – Procedura selettiva per la internalizzazione dei servizi), alla pagina dedicata alla procedura selettiva;
  • in alternativa, accedere tramite la voce “vai al servizio” presente nella scheda relativa alla “Piattaforma Concorsi e Procedure selettive”, raggiungibile nell’area “Argomenti e servizi” –  “Servizi online”.

Inoltre, all’interno dello spazio denominato “presentazione della domanda” sono disponibili tutte le informazioni utili alla compilazione della domanda. Alla domanda per il concorso personale ATA pulizie, a pena di esclusione, deve essere allegata una copia di un documento di identità del candidato in corso di validità e del codice fiscale. 

Il termine ultimo per inoltrare le domande è fissato al 5 luglio entro le ore 14.