Attualità

Sicilia zona gialla tra una settimana? Casi in calo ma resta arancione

Sicilia zona gialla dalla prossima settimana? Cala l'indice dei contagi ma l'Isola resta in arancione. Tutti i dati della pandemia.

La zona gialla in Sicilia si allontana ancora. L’Isola resterà in zona arancione anche la prossima settimana e dovrà attendere almeno fino al 16 maggio per il passaggio di colore. L’ipotesi era stata prospettata nelle scorse settimane anche dal governatore Musumeci, ma adesso arriva la conferma definitiva.

A livello nazionale, la Sicilia resta l’unica zona arancione assieme alla Valle d’Aosta. Calabria, Puglia e Basilicata e Sardegna, invece, entreranno in zona gialla a partire da lunedì. La buona notizia viene dall’indice Rt, sceso a 0.89 dopo mesi sopra l’1. Calano del 17% anche i nuovi casi settimanali, altro segnale importante della diminuzione dei casi. Infine, la Sicilia passa da rischio moderato a rischio basso di contagi. Per il passaggio definitivo di colore, però, servirà almeno un’altra settimana.

Nonostante la permanenza in zona arancione, anche nella settimana scorsa la Sicilia ha continuato un trend stabile di diminuzione dei contagi. L’ultimo bollettino del Ministero della Salute riporta 603 nuovi casi su 25.740 tamponi e 11 decessi nell’Isola. Il tasso di positività quindi scende ancora, attestandosi al 2,34%. Tra le province, tuttavia spiccano i casi di Coronavirus a Catania: 207, circa un terzo del totale.

Rimani aggiornato