Viaggi

Ryanair, in Sicilia più voli per l’estate: arrivano 6 nuove destinazioni

Ryanair voli catania
Foto archivio.
Ryanair in Sicilia è pronta per l'estate. Arrivano sei nuove destinazioni italiane e internazionali, che si sommano alle novità già annunciate.

Ryanair in Sicilia punta su nuove destinazioni e aumento dei voli settimanali per un’estate serena malgrado la convivenza con la pandemia. È stato presentato oggi il piano di potenziamento della compagnia low cost irlandese a Palermo, dove in estate si arriverà a una frequenza di 40 voli, con sei nuove destinazioni nazionali e internazionali.

Ryanair Sicilia: le novità da Palermo

Nello specifico, il programma estivo prevede 200 voli settimanali per un totale di 40 destinazioni. A quelle già normalmente operate dall’Aeroporto Falcone-Borsellino, si aggiungono anche 6 nuove rotte. Si tratta di Alghero, Cagliari, Cuneo e Rimini per l’Italia e di Leopoli e Siviglia per le destinazioni internazionali. L’obiettivo è farsi trovare i pronti per l’estate 2021, quando si prevede che l’Europa, proseguendo con la campagna di vaccinazione, sarà pronta per riaprire.

I nuovi voli Ryanair in Sicilia sono tutti dei bisettimanali con partenze previste a partire da luglio. Tra le altre 40 destinazioni dall’aeroporto Palermo, inoltre, sono previste anche mete ideali per una breve vacanza, quali Londra e Cracovia, nonché destinazioni nazionali come Bologna e Milano Orio al Serio, utili ai pendolari.

Inoltre, i viaggiatori potranno prenotare le vacanze godendo dell’opzione “Zero Supplemento Cambio Volo“, che consentirà di cambiare destinazione nel caso in cui i piani subissero delle modifiche.


Aeroporti Sicilia, la guida completa ai principali scali


Aeroporto Catania: le novità per l’estate

L’aeroporto di Catania – Fontanarossa ha lanciato nelle scorse settimane il piano per la Summer Season. Anche in questo caso, numerose le novità in arrivo. Tra le nuove destinazioni si contano quattro destinazioni nazionali e altre cinque internazionali. Si tratta di: Alghero, Brindisi, Parma e Forlì da un lato e Mykonos, Dortmund, Ibiza, Lviv e San Pietroburgo dall’altro.

Inoltre, di recente sono stati annunciati nuovi collegamenti giornalieri per Milano e cinque nuove tratte low cost da e per il Regno Unito, che partiranno nel 2022.

Rimani aggiornato