Attualità

Pagamento pensioni aprile 2021: il calendario ufficiale

pagamento pensioni
Pagamento pensioni aprile 2021: c'è il calendario ufficiale di Poste italiane con le date per ritirare le pensioni in base ai cognomi. Ecco tutte le info.

C’è già un calendario certo per il pagamento pensioni aprile 2021. L’erogazione delle pensioni avverrà chiaramente in anticipo, come stabilito da diverse mesi, dato che è stato prorogato di emergenza.

Il calendario ufficiale per pagamento pensioni

Poste Italiane ha già comunicato il calendario ufficiale che seguirà le seguenti date secondo i cognomi:

  • dalla A alla B venerdì 26 marzo;
  • dalla C alla D sabato mattina 27 marzo;
  • dalla E alla K lunedì 29 marzo;
  • dalla L alla O martedì 30 marzo;
  • dalla P alla R mercoledì 31 marzo;
  • dalla S alla Z giovedì 1° aprile.;

Pagamento pensioni anticipato per alcune categorie

Ricordiamo che il pagamento pensioni aprile 2021 seguirà questo calendario per chi è titolare di:

  • Libretto di Risparmio
  • Conto BancoPosta
  • Postepay Evolution

Invece, è possibile prelevare la pensione in contanti nei ATM postamat. Per chi avesse dubbi, è possibile consultare l’elenco degli ATM disponibili nella propria provincia, senza aver bisogno di recarsi necessariamente allo sportello.

Ritiro pensioni: le regole da seguire

Chi ritira le pensioni e si reca, quindi, in presenza all’Ufficio postale deve seguire alcune norme. Infatti, Poste Italiane cerca di tutelare le persone più anziane, soprattutto in questa fase di emergenza.

  • Indossare mascherina protettiva in modo corretto;
  • Rispettare le limitazioni e il numero di ingressi nell’Ufficio
  • Mantenere la distanzi da almeno un metro una persona e l’altra, anche in sala d’attesa.

 

Consegna pensione a domicilio

Gli anziani di età pari o superiore ai 75 anni che ricevono prestazioni previdenziali, che riscuotono la pensione in contanti e che non hanno già delegato altre persone per il ritiro, possono ricevere gratuitamente la propria pensione a domicilio. Questa verrà consegnata dai Carabinieri.

Le ultime novità per il pagamento anticipato

Da giorni si parla di un’altra possibile proroga dello stato di emergenza. Continua, infatti, l’emergenza epidemiologica con i conseguenti disagi e difficoltà economiche per molti italiani. Da giorni si valuta la proroga dello stato di emergenza fino al 30 settembre 2021.

Rimani aggiornato

Università di Catania