Scuola

Concorsi scuola: tutti i bandi attivi e in uscita nel 2021

Concorsi scuola
Sono numerosi i concorsi scuola attesi per il 2021. I bandi dovrebbero essere pubblicati nel corso dell'anno, ecco cosa c'è da sapere.

Sono diversi i concorsi scuola previsti nella nuova Legge di Bilancio e nel Decreto Milleproroghe, i cui bandi dovrebbero uscire nel corso del 2021. Vediamo quali saranno e quando si svolgeranno.

Concorso straordinario per il ruolo

 

L’emergenza sanitaria ha imposto uno stop a tutte le procedure concorsuali, fermo che resterà valido fino al prossimo 15 gennaio. Tra i concorsi scuola sospesi a causa del Covid-19 si trova anche il concorso straordinario per il ruolo.

In merito, il Miur ha avvisato che le prove riprenderanno al più presto. Tuttavia, non è ancora possibile stabilire un calendario definitivo. Il Ministero ha comunque rassicurato sull’intenzione di fissare nuove date, oltre a essersi espresso favorevolmente riguardo alla richiesta di prove suppletive per in candidati impossibilitati a presenziare causa quarantena.

Concorso ordinario: infanzia, primaria, secondaria

Anche per questi concorsi scuola non si conosce la data esatta, sebbene sia quasi certo che i concorsi ordinari per l’infanzia, la primaria e la secondaria si svolgeranno nel corso del 2021. La speranza è quella di poter concludere le selezioni in vista dell’anno scolastico 2021/2022.

Quando si sapranno le date e una volta ricevute tutte le domande di partecipazione, il Ministero dovrà comunicare se sarà necessario ricorrere a una prova preselettiva. Quest’ultima si svolgerà solo nel caso in cui, a livello regionale e per ogni categoria concorsuale, dovessero pervenire richieste per quattro volte superiori al numero di posti messi a bando.

Procedura straordinaria per l’abilitazione

Sebbene le domande siano state presentate entro il 15 luglio, non si conosce ancora il calendario ufficiale. Con molta probabilità, comunque, le prove si svolgeranno non prima della pubblicazione dell’esito del concorso straordinario per il ruolo. Bisognerà attendere, dunque, ancora parecchi mesi.

Concorso religione cattolica

Tra i concorsi scuola previsti per quest’anno rientra anche quello volto all’assegnazione di cattedre per l’insegnamento della religione. Il bando andrà a coprire i posti vacanti in questa disciplina per gli anni scolastici dal 2021/2022 al 2023/2024.

Concorso dirigenti scolastici

Grazie alla Legge di Bilancio 2021 cambieranno le norme relative ai dirigenti scolastici. Fino a questo momento, infatti, ogni scuola doveva registrare un numero di iscritti pari a 600 (400 per le piccole isole) per poter avere un proprio dirigente scolastico e un Direttore dei Servizi Generali Amministrativi. Questo numero è stato abbassato adesso a 500 (300 per le piccole isole).

Per il concorso per i dirigenti scolastici si attende la pronuncia del Consiglio di Stato, ma sembra improbabile che possa essere pubblicato un bando già nel 2021.

DSGA

Rientra tra i prossimi concorsi scuola, infine, anche quello relativo ai DSGA (Direttori dei Servizi Generali Amministrativi). La Legge di Bilancio 2021 ha eliminato la percentuale degli idonei, la quale impediva a una parte del personale DSGA di accedere al ruolo nonostante il superamento del concorso.


Concorso scuola: in arrivo 25mila posti per il sostegno

Rimani aggiornato