Caltagirone

Ospedale “Gravina” Caltagirone, altri tre pazienti dimessi dal reparto Malattie Infettive

Altri tre pazienti che erano ricoverati per il coronavirus, sono stati dimessi dall'ospedale Gravina di Caltagirone e rimandati a casa perché non più affetti da tale patologia.

Continuano ad aumentare i guariti nella provincia etnea, con il numero di ricoverati in terapia infettiva in Sicilia che diminuisce sempre di più. Altri tre pazienti, guariti dal Covid, sono stati dimessi nella giornata di ieri dall’UOC di Malattie Infettive dell’Ospedale “Gravina”. Sono: un uomo di 62, residente nel catanese; e due anziani, un uomo e una donna, rispettivamente di 91 anni e  87 anni, entrambi residenti nel catanese. Per loro i tamponi di controllo sono risultati negativi e da oggi faranno rientro a casa.

I tre pazienti sono stati trattati con terapia standard che combina l’utilizzo di azitromicina, idrossiclorochina, antivirale e eparina. Presso l’UOC di Malattie Infettive dell’Ospedale Gravina di Caltagirone vi sono, adesso, 22 pazienti ricoverati positivi al Covid-19. In Terapia Intensiva è, invece, ricoverato 1 solo paziente con tampone positivo.

Nel pomeriggio di ieri, presso il reparto di Malattie Infettive, il decesso di un uomo di 91 anni, residente nel calatino, risultato positivo al test per il Covid-19. Il paziente era affetto da gravi patologie croniche.

Rimani aggiornato