Eventi

Naso all’insù per le stelle cadenti di febbraio: quando sarà possibile vederle

Febbraio, mese del romanticismo per eccellenza, vedrà il proprio cielo illuminarsi di stelle cadenti: ecco quando sarà possibile vederle.

Le protagoniste del mese di febbraio saranno le Virginidi, sciame di radianti che si attiva a diversi intervalli tra il secondo mese dell’anno e aprile. Il primo picco è infatti stato nelle notti precedenti, tra l’11 e il 12 febbraio anche se gli sciami invernali hanno una luminosità meno intensa.

Per i più fortunati, saranno inoltre visibili nel cielo le Leonidi, con picco previsto per il 23-24 febbraio per quanto riguarda le delta, e tra il 25-26 febbraio per le sigma Leonidi. Per quanto non si tratti di stelle molto luminose, potrebbero essere ben visibili per la loro relativa lentezza nel cielo.

Inoltre, dopo la prima Superluna delle quattro che interesseranno il 2020 e che ha caratterizzato la notte tra l’8 e il 9 febbraio, sarà possibile anche vedere Venere ad occhio nudo durante la prima fase notturna, individuandolo come il pianeta più luminoso nel cielo. In particolare, la notte del 27 febbraio, sarà possibile vedere sia la Luna che Venere che saranno in congiunzione nella costellazione dei Pesci.

Da TWITTER

Coronavirus, il Ministro Azzolina: "No a viaggi di istruzione in Italia e all'estero" https://www.liveuniversity.it/2020/02/23/coronavirus-stop-gite-italia-estero/

"Striscia la Notizia" a Catania: appello per trovare casa ai randagi del San Marco https://catania.liveuniversity.it/2020/02/21/striscia-la-notizia-catania-san-marco-randagi/ di @liveunict

Load More...