Video virali

“Terronair”: la parodia dei Sansoni sul caro-voli in Sicilia [VIDEO]

Il duo comico palermitano de I Sansoni lancia un video "Terronair", diretta parodia sulla questione che in questi giorni sta tenendo banco e che come ogni anno amareggia i tanti lavoratori e studenti residenti al Nord.

Ormai argomento all’ordine del giorno, il caro voli in Sicilia è una questione che non può più essere taciuta. In queste settimane, per risolvere le difficoltà che potrebbero impedire ai tanti residenti fuori l’isola di non tornare a casa per le feste, le soluzioni pensate sono state tante. Tra le ultime, la proposta del ministro alle Infrastrutture e Trasporti G. Cancellieri, promotore del cosiddetto “Modello Madeira . Il progetto di Cancellieri attuerebbe un sistema di riduzione automatico delle tariffe da applicare ai voli operati da tutte le compagnie aeree da e per l’Isola, riservato però, almeno nella fase iniziale, a tre categorie di residenti in Sicilia: studenti universitari, lavoratori e soggetti con disabilità grave. Nel frattempo, la petizione su Change.Org contro l’indiscriminato aumento dei prezzi, lanciata giorni fa, è diventata virale. Ad oggi, si è arrivati a quota 27.506 firme.

Così, cavalcando l’onda della polemica e delle battaglie a tutela dei consumatori, il duo comico “I Sansoni” ha dato i natali alla compagnia aerea “Terronair”. Il nome della compagnia aerea, tutto da ridere, se non promette di riportare studenti e lavoratori fuori sede alle mamme siciliane già pronte a imbandire le abbondanti tavole delle festività, promettono comunque grasse risate ai migliaia di siciliani fuori sede. Nel video, i simpatici ragazzi palermitani pubblicizzano la neo compagnia di voli pensata per i loro conterranei, assicurando loro che “con Terronair, potranno tornare a casa senza per forza vendere un rene”. E il prezzo? Non c’è da preoccuparsi, basterà fare la più classica delle collette “accucchiando”, cioè mettendo assieme i soldi per la benzina del velivolo. E la tratta? Una solamente, cioè la Milano-Palermo. Ma per tutti gli altri, sono previste varie fermate nelle città principali del Sud come Catanzaro, Potenza , Campobasso ecc…

Sul volo “MadeinSud” di Terronair, non sono esclusi “show cooking” tipicamente siciliani, come la frittura delle melanzane e hostess che parlano in dialetto siciliano. Con il loro progetto di Terronair, I Sansoni assicurano il lieto fine alla tormentata vicenda del caro-voli: potranno finalmente gioire i fuori sede e i tantissimi familiari e parenti, pronti ad accogliere in massa i loro figli, tra lacrime e sorrisi. Ma la puntualità del decollo non è assicurata: una compagnia tipicamente meridionale non può che essere approssimativa nell’orario di partenza e arrivo. Non ci resta che guardare il video dei Sansoni e sperare che nel frattempo qualcosa riesca a risolversi davvero.

Rimani aggiornato