Lavoro, stage ed opportunità

Lavoro, concorso AGCM: pubblicato bando per 36 praticanti

Pubblicato il bando AGCM per l'assegnazione di 36 posti di praticantato della durata di 12 mesi a giovani laureati in diverse materie.

L’AGCM, Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha reso pubblico il bando per l’assegnazione di 36 posti per praticanti laureati in discipline economiche, giuridiche e statistiche. Il praticantato avrà la durata di 12 mesi e non sarà retribuito ma prevederà un rimborso spese di 800 euro lordi per ogni mese di presenza. I praticanti riceveranno inoltre l’attestato un attestato riepilogativo che elenchi le principali attività svolte durante l’esperienza con AGCM.

Requisiti di accesso

Di seguito i principali requisiti richiesti per partecipare al concorso:

  • aver conseguito una laurea di secondo livello (specialistica, magistrale o ciclo unico) in discipline giuridiche, economiche o statistiche, con votazione non inferiore a 105/110;
  • non avere compiuto l’età di 28 anni alla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’Avviso relativo alla presente selezione;
  • aver maturato esperienze di studio e professionale attinenti all’area per la quale concorrono e correlate agli interessi ed alle competenze istituzionali dell’Autorità;
  • non aver frequentato periodi di praticantato a seguito delle selezioni bandite dalle precedenti autorità.

Modalità di esame

Una commissione di dirigenti e funzionari dell’Autorità si occuperà di valutare i candidati secondo i seguenti criteri:

  • voto di laurea superiore a 105/110;
  • esperienze rilevanti ed i titoli conseguiti, descritti dai candidati nel modulo della domanda di partecipazione;
  • abstract della tesi di laurea in materie giuridiche, economiche o statistiche;
  • lettera di accompagnamento con la descrizione delle finalità formative che il candidato si prefigge frequentando il praticantato.

Dopo le opportune valutazioni saranno formate 3 graduatorie divise per aree di riferimento:

  • concorrenza e tutela del consumatore – giuristi”, per i laureati con formazione giuridica interessati a svolgere il praticantato presso le Unità organizzative di tutela della concorrenza e tutela del consumatore;
  • rating di legalità e altre competenze – giuristi”, per i laureati con formazione giuridica interessati a svolgere il praticantato presso le Unità organizzative addette all’applicazione dell’art. 5 ter (Rating di legalità delle imprese) del Decreto-legge 1/2012, modificato dal Decreto legge 29/2012 e convertito, con modificazioni, dalla Legge 62/2012, nonché a quelle dedicate al funzionamento e all’amministrazione dell’Autorità (ad esempio: contabilità, biblioteca, acquisti di beni e servizi, personale);
  • economica e statistica”, per i laureati con formazione economica o statistica.

La data di scadenza del bando è il 22 luglio 2019 e la domanda di candidatura deve essere inoltrata tramite posta elettronica all’indirizzo PEC dell’AGCM.