Lavoro, stage ed opportunità

Lavoro, nuovo concorso dell’Amat Palermo: assunzioni per 100 autisti

L'Amat Palermo ha recentemente pubblicato un concorso per l'assunzione di cento autisti con contratto a tempo indeterminato.

Nuove opportunità di lavoro in Sicilia occidentale. L’azienda di trasporto pubblico del comune di Palermo, l’Amat, ha indetto un nuovo concorso per l’assunzione di 100 “Operatori di esercizio” (autisti del trasporto pubblico locale) a tempo indeterminato.

La selezione dei candidati verrà effettuata attraverso per esami. Gli interessati, per poter fare fare domanda, devono essere in possesso di alcuni determinati requisiti, tra questi:

  • Non aver compiuto il 41 esimo anno di età;
  • Essere in possesso di un diploma di istruzione secondaria di secondo grado;
  •  Essere in possesso di valida patente di guida categoria “DE” per la guida di autosnodati con punteggio residuo di almeno 15 punti;

  • Essere in possesso di valida C.Q.C. – Carta di Qualificazione del Conducente – per il trasporto di persone con punteggio residuo di almeno 15 punti.

La domanda di partecipazione alla selezione dovrà essere predisposta e sottoscritta utilizzando lo schema pubblicato insieme all’avviso presente sul sito dell’Amat, allegando la documentazione richiesta. Le domande dovranno essere inviate entro il 19 agosto 2019, tramite PEC all’indirizzo amat.segrgen@pec.it, specificando nell’oggetto “Selezione operatori di esercizio”, o tramite raccomandata A/R con titolo analogo, spedendola all’indirizzo di via Roccazzo 77, a Palermo.

Una volta inviata la domanda correttamente compilata, i candidati dovranno sostenere due esami: una prova orale e una successiva prova di guida pratica dell’autobus, cui si sommerà un’eventuale prova preselettiva nel caso in cui vi sia un numero eccessivo di candidati.

Per ulteriori informazioni, gli interessati potranno consultare il bando, presente anche sul sito dell’Amat (www.amat.pa.it). Tuttavia, al seguito di recenti segnalazioni si informa che gli utenti potrebbero registrare dei disservizi nei collegamenti col sito a causa dell’alto numero di utenti connessi contemporaneamente.

Scarica il bando del concorso