Test Ammissione

UNICT – Numero programmato locale: come pagare la tassa di partecipazione ai test

Attraverso il bando Unict, relativo ai test di ammissione ai corsi per l’anno 2018/1019, sono state rese note la modalità di partecipazione e il pagamento per le prove previste per settembre.

Ogni candidato può scegliere di partecipare a una o più prove, compilando esclusivamente online la domanda di partecipazione e versando la quota di 30 euro per ciascuna prova a cui si intende prendere parte. I candidati che sceglieranno di partecipare a più prove non devono dimenticare di esprimere il grado di preferenza per ogni corso di studio, eccezion fatta per Professioni Sanitarie che consente non più di tre preferenze per tre corsi di studio tra quelli compresi.

Una volta compilata la domanda online, è assolutamente necessario effettuare il pagamento della tassa di partecipazione per ciascuna prova che si intende sostenere entro e non oltre il 6 agosto 2018. I pagamenti potranno essere effettuati già a partire dal 26 giugno 2018 tramite servizio PagoPa, che consente di versare la quota da corrispondere nelle seguenti modalità: pagamento online, cliccando su “Paga” direttamente dal Portale Studenti e scendendo tra carta di credito, prepagata o bonifico bancario; pagamento tramite bollettino, scaricabile dal portale, da pagare presso i prestatori di servizio aderenti al circuito Pago Pa; pagamento attraverso la propria Home Banking. Per maggiori informazioni, è disponibile il sito Unict.it.

Entro il 7 agosto 2018 sarà pubblicato, sul sito dell’Ateneo, l’elenco degli iscritti alle prove. Entro le ore 14:00 dell’8 agosto 2018 il candidato che, essendosi iscritto alla prova ed avendo effettuato il pagamento della  tassa secondo le modalità ed entro i termini previsti, non dovesse riscontrare il proprio nominativo nell’elenco pubblicato dovrà segnalare l’omissione. Bisognerà, quindi, allegare la copia del versamento effettuato e di un documento di identità, collegandosi al sito di Ateneo nella sezione “Bandi, gare e concorsi>Studenti e post laurea”, utilizzando l’apposito sistema informatico di gestione delle richieste denominato Comunica con l’amministrazione, selezionare dal menù a tendina l’oggetto “segnalazione omissione” e seguire le indicazioni fornite. Non saranno prese in considerazione le segnalazioni inviate con modalità diverse.


Quanto ciò riportato è utile solo a titolo informativo. Per quanto non espresso, si raccomanda un’attenta lettura del Bando ufficiale pubblicato dall’Università degli Studi di Catania di seguito riportato, che costituisce in maniera insindacabile l’unico documento valido.

Leggi anche:
UNICT – Online la nuova offerta formativa: scadenze e bando 2018/19
UNICT – Numero programma locale: i posti disponibili per ogni corso di laurea
UNICT – Numero programmato locale: date e ora dei test d’ammissione
UNICT – Offerta formativa 2018/2019: introdotti due nuovi corsi di laurea

Da TWITTER

#Coronavirus, cresce la paura a #Catania: supermercati presi d’assalto [FOTO] https://catania.liveuniversity.it/2020/02/24/coronavirus-catania-supermercati-foto/

Lezioni sospese ed esami a porte chiuse all'@unipa_it queste le disposizioni previste per prevenire il contagio da #Coronavirus. Anche le scuole prendono provvedimenti. https://catania.liveuniversity.it/2020/02/25/coronavirus-sicilia-universita-palermo/

Coronavirus, il Ministro Azzolina: "No a viaggi di istruzione in Italia e all'estero" https://www.liveuniversity.it/2020/02/23/coronavirus-stop-gite-italia-estero/

Load More...