Viaggi

Estate 2018, la Sicilia si conferma meta preferita per gli italiani

Quali sono le mete per le vacanze più desiderate dagli italiani? Secondo un'indagine di momondo.it, la Sicilia, con le sue coste, il mare e il sole, sarebbe una delle mete più ambite dagli italiani per l'estate 2018.

Il motore di ricerca di viaggi Momondo, in occasione dell’imminente arrivo della stagione estiva, ha realizzato un’indagine in 26 paesi, compresa l’Italia, per tentare di delineare i trend di viaggio per la stagione entrante e  scoprire le preferenze dei viaggiatori per le prossime vacanze.

Dall’analisi dei dati raccolti è emerso che il 52% degli intervistati nel mondo aspira a vacanze al mare quest’anno, ma la percentuale sale quando si  considerano le sole risposte degli italiani. Il 71% dei viaggiatori italiani, ha infatti, dichiarato di voler raggiungere le spiagge, in maggioranza per una vacanza di una settimana.

Così la Sicilia e la Sardegna si posizionano in vetta alla classifica delle destinazioni più popolari per la prossima estate,  rispettivamente con tre città per la Sicilia (Catania, Palermo e Lampedusa) e due città  per la Sardegna (Cagliari e Olbia) presenti nella top 5.

Oltretutto, le destinazioni siciliane appaiono essere le più economiche. Basti pensare che un volo di andata e ritorno per Catania costa in media 114 euro, mentre per Palermo 116 euro. La settimana più popolare per le prossime vacanze sarà la prima del mese di agosto, a dimostralo sono le ricerche di voli verso Catania che in quei giorni toccano la punta massima.

Che dire, la Sicilia, in particolare Catania, attende ancora una volta un’estate piena di turisti in città e nelle località e strutture balneari. Dopo il record di oltre un milione di passeggeri registrato da Fontanarossa nell’agosto 2017, anche quest’anno si attende un successo simile.