News Sicilia

Covid, in Sicilia al via somministrazione dei vaccini contro variante Omicron

vaccino Covid
Anche in Sicilia arrivano i vaccini bivalenti, aggiornati contro la variante Omicron: ecco quando si partirà ufficialmente con la somministrazione.

Tramite una nota della Regione, si riferisce del via alla somministrazione dei nuovi vaccini, aggiornati contro la variante Omicron del Coronavirus, in Sicilia.

A partire dalle 9 di mercoledì – si legge nella nota – saranno disponibili i nuovi vaccini (Comirnaty Original/Omicron BA.1 e Spikevax Original/Omicron BA.1), già approvati dall’Ema come dose booster”.

Come indicato nella nota, la somministrazione della quarta dose con tali vaccini bivalenti è consigliata, almeno per il momento, solo ad alcune categorie. Si tratta di:

  • over 60;
  • soggetti vulnerabili per patologia;
  • operatori sanitari;
  • operatori e ospiti delle Rsa;
  • donne in gravidanza.

Questi nuovi vaccini possono anche essere somministrati come terza dose a chi ha compiuto 12 anni, indipendentemente dal vaccino che è stato utilizzato per il completamento del ciclo primario.

Dalla Regione giungono importanti dettagli anche in merito alle tempistiche legate alla somministrazione.

Come stabilito dalla circolare dell’11 luglio 2022 del Ministero della Salute – si indica – , occorre che sia trascorso un intervallo minimo di almeno quattro mesi (120 giorni) dall’ultimo vaccino effettuato (o dall’ultima infezione da Covid)”.