Test Ammissione

Medicina, stop a numero chiuso? Gli ultimi aggiornamenti

Test Medicina 2021
Il numero chiuso a Medicina verrà abolito? Arrivano dichiarazioni in merito da alcune importanti personalità.

Il numero chiuso in riferimento all’accesso a Medicina è stato e resta un tema molto discusso. Di fatto molte personalità, già da tempo, si sono schierate a favore dell’abolizione di questo sistema.  Più recentemente, poi, il tema è stato sollevato dal Sottosegretario alla Salute Andrea Costa.

“Non credo che il Test d’ingresso sia un indice di meritocrazia”

Non credo che il test d’ingresso sia un indice di meritocrazia: è quanto dichiarato da Costa, intervenuto nel corso di un’iniziativa promossa dall’università a Pisa.

“Pertanto – ha continuato il Sottosegretario – credo che, condividendo questa riflessione con il ministero dell’Università, si possa trovare un punto di equilibrio, magari fissando la verifica di precisi obiettivi di rendimento di ciascuno studente dopo uno, due anni: questo credo che sia un buon compromesso per assicurare criteri davvero meritocratici di accesso più di un semplice test di ingresso”. 

Anche il Governatore del Veneto Luca Zaia si è pronunciato a favore della meritocrazia e contro il numero chiuso.

Le qualità non si accertano con un test all’ingresso – ha dichiarato Zaia – . Il futuro professionista al quale affidiamo la nostra salute deve essere valutato sul campo. “

Si ricorda che il test di ingresso per Medicina e Chirurgia non è stato ancora abolito. Tuttavia questo è stato rivoluzionato e, soprattutto a partire dal 2023 presenterà molte novità.