Lavoro, stage ed opportunità

Concorsi Sicilia, si ricercano agenti di Polizia Municipale: i requisiti

Concorsi Sicilia: indetti diversi concorsi per ricercare agenti di Polziia Municipale e assistenti sociali. Di seguito i requisiti minimi.

Concorsi Sicilia: sono diverse le opportunità di lavoro in tutto il territorio siciliano. Infatti, molteplici sono i concorsi banditi negli ultimi giorni per partecipare ed essere selezionati per differenti incarichi in diversi ambiti in provincia di Catania e Messina.

Concorsi Sicilia: bando per 8 agenti di Polizia Municipale

Il concorso è stato inetto dal Comune di Aci Castello per la selezione di 8 agenti di Polizia Municipale. L’assunzione sarà a tempo determinato e pieno con posizione economica c1. Tuttavia, è possibile inviare la propria domanda entro e non oltre il 28 marzo 2022.

I requisiti

Per prendere parte al Concorso per agenti di Polizia Municipale ad Aci Castello è necessario essere in possesso dei seguenti requiiti:

  • cittadinanza italiana;
  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore all’età prevista dalle norme vigenti in materia di collocamento a riposo;
  • idoneità psico-fisica;
  • statura non inferiore a m. 1,65 per gli uomini e a m. 1,60 per le donne;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • residenza nel comune di Aci Castello;
  • non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione a seguito di procedimento disciplinare o dispensati dall’impiego per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti dall’impiego o licenziati per le medesime cause o per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • assenza di condanne penali che comportino, quale misura accessoria, l’interdizione dai pubblici uffici, ovvero condanne, anche per effetto dell’applicazione della pena su richiesta delle parti ai sensi degli artt. 444 e ss. c.p.p., per i delitti di cui all’art. 15 della Legge n.55/1990 come successivamente modificata ed integrata;
  • diploma di scuola secondaria superiore;
  • patente di guida di categoria B o superiore;
  • non essere stati espulsi dalle Forze armate o dai Corpi militarmente organizzati;
  • assenza di impedimenti derivanti da norme di legge o regolamento o da scelte personali, che limitino il porto e l’uso dell’arma in dotazione obbligatoria a tutti gli appartenenti alla Polizia Municipale;
  • non avere subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo e non essere stati sottoposti a misura di prevenzione;
  • per i candidati di sesso maschile: essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva e quelli relativi al servizio militare, finché detti obblighi non sono stati sospesi;
  • per i candidati di sesso maschile: non essere stati riconosciuti “obiettore di coscienza”, salvo che i candidati, decorsi almeno cinque anni dalla data in cui sono stati collocati in congedo secondo le norme previste per il servizio di leva, non abbiano presentato apposita dichiarazione irrevocabile di rinunzia allo status di obiettore di coscienza presso l’Ufficio nazionale per il servizio civile.

Domande

Per partecipare alla procedura di concorso sicilia per agenti municipali è necessario presentare la domanda entro il 28 marzo 2022 in diverse modalità:

  • tramite raccomandata con avviso di ricevimento;
  • direttamente all’Ufficio Protocollo dell’Amministrazione;
  • a mezzo di PEC personale all’indirizzo: protocollo@pec.comune.acicastello.ct.it.

Per altre informazioni relative alle prove, domande e requisiti specifici è necessario consultare il bando pubblicato nelle Gazzetta Regionale della regione Sicilia.

Concorsi Sicilia: si ricercano assistenti sociali

Il comune di Brolo, in provincia di Messina, ha indetto un concorso per l’assunzione di 10 assistenti sociali. Per prendere parte alla selezione è necessario inviare la propria domanda entro il 12 marzo 2022. Per partecipare al concorso per assistenti sociali al Comune di Brolo sono richiesti i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o altre categorie indicate sul bando;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • idoneità fisica;
  • assenza di condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti;
  • non essere stati interdetti o sottoposti a misure che per legge escludono l’accesso agli impieghi presso le pubbliche amministrazioni;
  • assenza provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o di decadenza da un impiego statale o di licenziamento da una pubblica amministrazione ad esito di un procedimento disciplinare per scarso rendimento o per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o con mezzi fraudolenti;
  • per i soli concorrenti di sesso maschile: posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e del servizio militare;
  • patente di categoria B;
  • iscrizione all’albo professionale degli assistenti sociali.

Selezioni

La selezione prevede la valutazione dei titoli e un colloquio orale vertente sugli argomenti pubblicati nel bando. La domanda di partecipazione deve essere inviata entro il 12 marzo con le seguenti modalità.

  • presentazione diretta all’Ufficio Protocollo del Comune di Brolo, Via Dante – 98061 Brolo (ME);
  • a mezzo raccomanda A/R all’indirizzo sopra indicato;
  • a mezzo PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.brolo.me.it. Chi non ha un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC).

 Concorsi Sicilia, dalle università agli ospedali: i bandi nuovi e in scadenza