Lavoro, stage ed opportunità

Poste Italiane assume: si cercano diplomati e laureati in Sicilia

poste
Poste Italiane è alla ricerca di nuovo personale sul territorio italiano. Assunzioni anche in Sicilia per postini: tutti i requisiti e le info sulle prove.

Poste Italiane assume: l’azienda è alla costante ricerca di nuove figure da inserire al proprio interno e sono tantissime le opportunità di lavoro da Nord a Sud, nel nostro Paese. Generalmente, le offerte di lavoro sono rivolte a diplomati e laureati e i contratti stipulati sono a tempo determinato.

Vediamo quali sono, in questo momento, le posizioni aperte in Italia e, nello specifico, in Sicilia.

Poste Italiane assume: si cercano postini

Le nuove selezioni per il 2022 riguardano la figura di postino che, generalmente, si occupa del recapito postale (pacchi, lettere, buste, consegna raccomandate, documenti ecc.) nell’area di propria competenza. Per questa posizione, possono candidarsi sia laureati che diplomati e non ci sono limiti di età. 

Per coloro i quali sono in possesso di un diploma, il voto minimo per presentare la domanda è di 70/100. Per coloro in possesso di un titolo di laurea (basta anche solo la triennale), il voto minimo è di 102/110. Tra i requisiti fondamentali da possedere, c’è anche la patente di guida in corso di validità e l’idoneità alla guida del motomezzo aziendale.

Tra le altre richieste, occorre un certificato medico di idoneità generica al lavoro rilasciato dalla USL/ASL di appartenenza o dal proprio medico curante e, per la sola provincia di Bolzano, il patentino del bilinguismo. I contratti offerti sono a tempo determinato (3 o 4 mesi) e lo stipendio mensile è di 1200 euro netti

Poste Italiane: i posti in Sicilia

Le assunzioni di postini riguardano, tra le altre sedi, anche la Sicilia. I candidati che supereranno le selezioni saranno inseriti nelle sedi delle seguenti province: Trapani, Palermo, Messina, Agrigento, Caltanissetta, Enna, Catania, Ragusa, Siracusa.

Per candidarsi, occorre collegarsi sul sito di Poste Italiane e dalla sezione “Lavora con noi” inviare il proprio curriculum tramite una piattaforma apposita destinata alle selezioni attualmente in corso. Dopo l’invio del CV si dovrà sostenere un test online: i candidati riceveranno una mail con l’invito a partecipare a un test di ragionamento e di logica online. Coloro che superano il test verranno contattati dal personale dell’azienda per un colloquio e una prova pratica di guida.


Concorsi Sicilia: nuove assunzioni nelle ASP e nei Comuni

Università di Catania