Lavoro, stage ed opportunità

Concorsi Sicilia, aziende ospedaliere e Asp assumono: i bandi

Concorsi Sicilia
Concorsi Sicilia 2022, bandi attivi in Gazzetta Ufficiale: sono diverse le nuove opportunità di lavoro al momento disponibili nelle aziende dell'Isola.

Concorsi Sicilia 2022, bandi attivi in Gazzetta Ufficiale: ottime notizie per tutti coloro che sono alla ricerca di un impiego nell’Isola. Infatti, le opportunità lavorative disponibili in Sicilia sono numerose e variano a seconda dei profili professionali ricercati. Secondo quanto pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana, all’interno della sezione dedicata ai concorsi, diverse aziende siciliane sono alla ricerca di personale. Non mancano le offerte lavoro Catania.

Ecco alcuni esempi dei concorsi Sicilia 2022 attivi al momento.


 Concorsi ARNAS Garibaldi di Catania: bandi per 49 collaboratori sanitari


Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico di Catania

Per esempio, tra le opportunità disponibili al momento si trova un concorso indetto dall’Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico “G. Rodolico – S. Marco” di Catania. Si tratta di una competizione che avverrà per titoli ed esami, in modo da coprire 5 posti di dirigente medico per la disciplina di anatomia patologica.

Questo concorso è stato pubblicato sulla GURS – Serie speciale concorsi, del 28 gennaio 2022. Tuttavia, il bando integrale è reperibile nel sito istituzionale dell’Azienda Ospedaliera e la sua lettura permetterà di ottenere maggiori informazioni in merito ai requisiti. Per inoltrare la domanda di partecipazione sarà necessario procedere per via telematica tramite l’applicazione informatica disponibile sul sito istituzionale dell’Azienda.

Il termine per la presentazione scade il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4a serie speciale concorsi ed esami.

Concorsi Sicilia 2022: Azienda Ospedaliera “Garibaldi” di Catania

Tra le tante opportunità vi è anche quella offerta dalla nota Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione “Garibaldi” di Catania. In questo caso, il bando (presente nella nuova Gazzetta, del 2 febbraio) prevede la copertura di 5 posti da dirigente medico di chirurgia pediatrica.

Anche in questo caso, il concorso si svolgerà per titoli ed esami, e i requisiti richiesti sono i seguenti:

Requisiti generali

  • Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea, compresi anche i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornati di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato attivo;
  • non essere stati dispensati dall’impiego presso una amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

Requisiti specifici

  • diploma di laurea in medicina e chirurgia;
  • specializzazione nella disciplina a concorso o disciplina ad essa equipollente o ad essa affine.

Prove e domanda di partecipazione

La selezione conterà una prova scritta, una pratica e una orale, mentre per candidarsi sarà necessario presentare la domanda esclusivamente per via telematica attraverso l’uso del sito internet istituzionale dell’azienda “Garibaldi” di Catania.

Per ulteriori informazioni relativamente ai requisiti, alle prove d’esame e alle scadenze, si suggerisce di prendere visione del bando integrale del concorso.

Asp di Palermo assume

Infine, anche l’Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo ha indetto un concorso: questo mira alla copertura di 54 posti di programmatore e la selezione si baserà sulla valutazione di titoli ed esami. I requisiti per poter partecipare al concorso sono i seguenti:

Requisiti generali

  • cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea, o loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornati di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;
  • idoneità fisica all’impiego.

Requisiti specifici

Per l’impiego da programmatore (Ctg. C) è richiesto il possesso di un diploma di scuola secondaria di perito in informatica o altro equipollente con specializzazione in informatica o altro diploma di scuola secondaria di secondo grado unitamente a corso di formazione in informatica riconosciuto.

Prove e domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione dovrà essere compilata ed inviata per via telematica attraverso l’applicazione del sito internet dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Palermo, alla sezione “Concorsi”. Per quanto riguarda le prove d’esame, sono previste uno scritto e un colloquio orale.

Per maggiori informazioni relative al concorso in questione e alle scadenze, si suggerisce anche in questo caso la lettura del bando integrale.

Università di Catania