News Sicilia

Sicilia, zona arancione a un passo: terapie intensive al limite

Sicilia Zona Arancione Covid
La Sicilia ha superato la soglia critica per rimanere in zona gialla. Tuttavia, presto potrebbe essere ufficializzato il passaggio in zona arancione a causa dell'elevato picco.

Il Covid-19 in Sicilia corre veloce con l’aumento dei contagi. Infatti, nella giornata di ieri sono stati registrati oltre 13mila nuovi positivi e la zona arancione è sempre più vicina. Tuttavia, i comuni in zona arancione in Sicilia ammontano a 46 e l’Isola si prepara verso il cambio colore.

In Italia, secondo il monitoraggio dell’Agnes, sale al 18% l’occupazione delle terapie intensive in Italia e la Sicilia è passata dal 4% al 20% dal 24 dicembre ad ora, superando la soglia critica per rimanere in zona gialla, fissata al 20%. Sono in crescita anche i ricoveri in reparti ordinari, 28%. Inoltre, in Sicilia, è stata superata la soglia critica per il passaggio in zona arancione. Infatti, i reparti ordinari sono occupati da pazienti covid al 32% e il limite massimo per restare in zona gialla è del 30%. Inoltre, superata anche l’incidenza dei 150 casi ogni 100 mila abitanti. Infatti, nell’ultima settimana sono stati registrati 1444 nuovi casi ogni 100 mila abitanti.

Tuttavia, se la Sicilia passerà in zona arancione vi saranno delle nuove regole da seguire. Infatti, in zona arancione normalmente sono vietati gli spostamenti tra i comuni, ma con il nuovo decreto saranno concessi a chi è in possesso del Green pass base (vaccino, guarigione da Covid o tampone negativo) potrà spostarsi senza dover giustificare lo spostamento.

Tra una zona e l’altra cambiano invece le regole per l’accesso ad alcuni negozi. In zona arancione, ad esempio, non basta il certificato base ma serve quello rafforzato per entrare in quelli presenti nei centri commerciali nei giorni festivi e prefestivi (eccetto alimentari, edicole, librerie, farmacie e tabacchi).

In zona arancione si dovrà essere in possesso del Green pass rafforzato per il servizio di ristorazione, all’aperto e al chiuso, per chi alloggia nelle strutture alberghiere e per gli esterni.

 

Speciale Test Ammissione