Catania

Catania, codice rosso per maltempo: sindaco chiude il Lungomare

lungomare catania
Allerta meteo rossa a Catania: il sindaco della città predispone la chiusura del Lungomare e invita i cittadini a non uscire, soprattutto nelle ore notturne.

Dopo il bollettino di allerta rossa pubblicato dalla Protezione Civile, il comune di Catania comunica la chiusura precauzionale del Lungomare dalla mezzanotte di stasera per rischio forti mareggiate, con onde molto alte, a causa del passaggio di un “uragano” nelle coste marinare della Sicilia orientale.

Disposto il divieto transito veicolare e pedonale, ad eccezione dei residenti ed il divieto allo stazionamento, a qualsiasi titolo, al viale Ruggero Di Lauria, piazza Nettuno, viale Artale Alagona, via Testa, via Del Rotolo, nel tratto compreso tra piazza Sant’Agata al Rotolo e piazza Nettuno.

Nello stesso lungomare sono stati già sganciati e messi in sicurezza i defibrillatori sistemati lungo gli 1,8 km del percorso. Il lungomare di viale Kennedy nella zona Plaia è già chiuso da lunedì per gli allagamenti che si sono registrati sulla strada,

Il primo cittadino raccomanda ancora una volta ai cittadini di muoversi da casa solo per casi di effettiva necessità, a maggiore ragione nelle ore notturne, quando gli esperti ritengono possibile il passaggio dell’uragano nelle coste orientali siciliane e dunque anche nel golfo di Catania.


“Medicane”: cos’è l’uragano mediterraneo e perché sta interessando la Sicilia

Università di Catania