Attualità

Pagamento pensioni novembre 2021: il calendario

pagamento pensioni novembre 2021
Pagamento pensioni novembre 2021: non manca molto al ritiro, anche questo mese anticipato. Di seguito le date da segnare prima di recarsi allo sportello.

Pagamento pensioni novembre 2021: anche questo mese sarà all’insegna dell’anticipo. Il ritiro delle somme continuerà ad essere regolata da un ordine alfabetico.  Di seguito date ed informazioni utili.

Pagamento pensioni novembre 2021: il calendario

Lo stato di emergenza durerà almeno fino all’ultimo giorno dell’anno, il 31 dicembre 2021. Per via di questa proroga, attraverso apposita ordinanza, la Protezione Civile ha confermato che anche a novembre il ritiro delle pensioni avverrà con anticipo.

Tuttavia bisognerà ricordare che il pagamento anticipato, utile soprattutto a ridurre il rischio di contagi e a salvaguardare la salute di impiegati e clienti, è riservato a coloro che scelgono di procedere con il ritiro in contanti presso un ufficio postale.

Con le pensioni di novembre si partirà già a fine ottobre. Occorrerà recarsi presso uno sportello in un giorno ben preciso, determinato dalla prima lettera del proprio cognome.

Di seguito il calendario organizzato da Poste Italiane per il pagamento pensioni novembre 2021:

  • cognomi dalla A alla B: lunedì 25 ottobre;
  • cognomi dalla C alla D: martedì 26 ottobre;
  • cognomi dalla E alla K: mercoledì 27 ottobre;
  • cognomi dalla L alla O: giovedì 28 ottobre;
  • cognomi dalla P alla R: venerdì 29 ottobre;
  • cognomi dalla S alla Z: sabato 30 ottobre (la mattina).

Il pagamento delle pensioni riguarda le pensioni, gli assegni e le indennità di accompagnamento per gli invalidi civili.

Al contrario, per i titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution non risulta necessario raggiungere lo sportello. Di fatto, a loro è riservata la possibilità di effettuare il prelievo dagli oltre 7mila ATM Postamat.


Bonus assunzioni under 36: come fare richiesta


Pagamento pensioni novembre 2021: accredito su conto corrente

Diversa è la situazione per coloro che ricevono le somme in banca. In questo caso, bisognerà aspettare il primo giorno bancabile mensile. Dunque, si potrà procedere con il ritiro allo sportello soltanto a partire da martedì 2 novembre 2021. 

Servizio a domicilio

Anche nel caso del pagamento pensioni novembre 2021 si menziona la possibilità di ricevere il denaro direttamente a casa. Tuttavia, la consegna della pensione a domicilio è riservata ancora una volta ai cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali e che sono soliti riscuotere la pensione in contanti.  Anche questo mese, tuttavia, per usufruire del servizio bisognerà delegare al ritiro i carabinieri.