News Sicilia

Coronavirus Sicilia, prorogata la zona arancione per un comune: l’ordinanza

zona arancione
Annunciata una proroga per la zona arancione in Sicilia. Di seguito il comune interessato e le regole da seguire per tale fascia.

La situazione coronavirus in Sicilia, resta ancora allarmante. Infatti, dopo il bollettino di ieri con i nuovi positivi al covid, è stata annunciata una proroga per una zona arancione. Il comune interessato è Niscemi, in provincia di Caltanissetta. Tuttavia, rimarrà in zona arancione fino a giorno 14 settembre.

Nel Comune viene consentita la ristorazione e la somministrazione di alimenti e bevande mantenendo, però, sempre il limite di quattro persone al tavolo (ad eccezione dei conviventi). Per tutte le informazioni in merito alle misure previste è possibile consultare le Faq diffuse dall’assessorato regionale alla Salute.

Invece, per quanto riguarda il comune di Barrafranca, non è stata annunciata nessuna proroga per quanto riguarda la zona arancione e dunque da oggi uscirà da tale fascia, considerata a rischio.

Università di Catania