Cronaca

Femminicidio Vanessa Zappalà, diffuse foto e nome del ricercato

Alessandro Sciuto, ex fidanzato di Vanessa Zappalà
Femminicidio Vanessa Zappalà, le forze dell'ordine hanno diffuso foto e nome del presunto assassino per aiutare nelle ricerche. Segnalazioni al 112.

L’ex fidanzato e presunto assassino di Vanessa Zappalà ha un volto e un nome. Si chiama Antonino Sciuto, ha 38 anni e lavora come rivenditore di auto a San Giovanni La punta. Attualmente è ricercato per il femminicidio della 26enne, avvenuto alle 3 di stamattina ad Aci Trezza.

L’identità è stata resa nota dai carabinieri, che hanno anche diffuso due foto dell’uomo, una con barba corta e l’altra con barba lunga, per favorire la sua cattura attraverso segnalazioni al 112. Tutte le operazioni sono coordinate e autorizzate dalla Procura distrettuale di Catania.

Sono decine i posti di blocco nei paesi della provincia etnea. Un posto di blocco è stato attivato anche a Messina, nei pressi di Villa San Giovanni, ma l’uomo è ricercato anche in Calabria. Si ipotizza infatti che Sciuto abbia potuto prendere una macchina non sua e fuggire così oltre lo Stretto.

In passato era stato posto agli arresti domiciliari per stalking, dopo la denuncia di Vanessa. Poi rilasciato e sottoposto al divieto di avvicinamento nei confronti della ragazza.


Vanessa morta dopo aver denunciato per stalking: “È la sconfitta dello Stato”

Speciale Test Ammissione