Cronaca

Incidente mortale sulla Catania-Messina: morti padre e figlio di 14 anni

ambulanza 118
Un'intera famiglia coinvolta nell'incidente avvenuto stanotte sull'autostrada A18. Muoiono il padre e uno dei figli.

Due morti e quattro feriti, un’intera famiglia colpita dall’incidente avvenuto intorno alla mezzanotte di ieri sulla A18, la Catania-Messina, sul tratto tra Giardini Naxos e Fiumefreddo. Stando alle indagini della polizia stradale, si è trattato di un incidente autonomo da parte di una Wolkswagen Polo, a bordo della quale si trovavano i sei membri della famiglia diretti a Gaggi.

L’auto si è schiantata contro un guardrail dell’autostrada. Hanno perso la vita Santo Privitera, 48enne di Pedimonte Etneo e residente da 12 anni nel comune messinese, e uno dei quattro figli, il 14enne Fabio Privitera. Dopo l’impatto, il padre è stato sbalzato dall’auto ed è stato trasferito in ambulanza mentre si trovava già in gravissime condizioni, ma è deceduto lungo il tragitto. Il figlio invece è morto sul colpo.

La famiglia rientrava da un matrimonio celebrato a Castiglione di Sicilia. Il resto della famiglia è stato ricoverato negli ospedali di Taormina e Catania (Cannizzaro e Policlinico). Uno dei figli, in tenera età, è in gravi condizioni.

Rimani aggiornato