Acireale

Aci Catena, si schiantano su cancello dopo aver rubato auto: morto 19enne

Ambulanza
Foto d'archivio.
Dopo aver rubato un auto, due giovani che cercavano di fuggire a bordo del mezzo si sono schiantati contro un cancello e uno dei due ha perso la vita.

Nel corso della scorsa notte, un furto d’auto si è tramutato in una tragedia. È successo ad Aci Catena, dove due giovani che avevano rubato un auto nel vicino territorio di Acireale hanno intrapreso una folle corsa per sfuggire alla Polizia, commettendo anche una serie considerevole di infrazioni.

Non si hanno ancora molte notizie certe in merito all’accaduto, ma quel che è indubbio è che la fuga dei ragazzi si è interrotta bruscamente con il loro schianto contro un cancello di ferro in seguito a una manovra azzardata da parte dell’autista in corsa. Nell’impatto, uno dei due giovani è morto: il ragazzo, Paolo Salafia, aveva 19 anni e risiedeva nello stesso comune dell’accaduto.

Secondo quanto riportato, lo scontro si sarebbe verificato nella frazione San Nicolò di Aci Catena. Le condizioni di vita del complice, anche lui coetaneo, sembrerebbero stabili: il ragazzo è stato, infatti, portato in ospedale ma non si trova in pericolo di vita.

Speciale Test Ammissione