Lavoro, stage ed opportunità

Imprenditoria sostenibile: in Sicilia borse di studio da 10mila euro per neolaureati

È uscito un nuovo bando di concorso che prevede 4 borse di studio rivolte ai giovani laureati per un importo pari a 10mila euro e con una durata di 9 mesi.

Il nuovo bando è stato istituito dall’Associazione Prometeo, con sede legale in Siracusa, promotrice del progetto LAPIS (LAboratorio per la Promozione dell’Imprenditorialità Sostenibile), cofinanziato dalla Fondazione di Comunità Val di Noto. Sono stati inseriti 4 posti per giovani laureati con corrispondente di borse di studio dell’importo di 10.000 euro per ciascuna per un’attività di ricerca e diffusione di buone pratiche d’impresa, avente una durata di 9 mesi, per lo sviluppo locale sostenibile.

Il progetto LAPIS ha come obiettivo la creazione di un “incubatore di idee” che fornisca idee-progetto di attività imprenditoriali sostenibili relative ai bisogni reali e delle potenzialità del territorio. LAPIS collaborerà con tutti gli altri attori locali, contribuendo alla creazione di un’intelligenza collettiva condivisa sulle prospettive di sviluppo sostenibile del territorio.

Requisiti e modalità di selezione

Per poter partecipare a tale progetto sono stati istituiti i seguenti requisiti:

  • giovani con età non superiore ai 30 anni
  • laureati e privi di reddito lavorativo o, al massimo, titolari di un reddito da lavoro autonomo o subordinato inferiore a 10.000 euro annui
  • la borsa di studio non è cumulabile con altre borse di studio ed è incompatibile con qualunque altra attività lavorativa o professionale.

La modalità di selezione verrà stabilita da una Commissione comprendente il Presidente dell’Associazione Prometeo e altri quattro componenti, due designati dall’Associazione Prometeo e due dalla Fondazione di Comunità Val di Noto. Si svolgeranno solamente due prove: una prima prova che consiste nella valutazione preliminare del candidato e una seconda fase con un colloquio orale, online e presenziale, con adeguata attribuzione di punteggio.

Come presentare domanda

Coloro che intendessero partecipare al progetto, potranno inviare la propria domanda presso i seguenti indirizzi: pec associazione.prometeo@pec.it o all’indirizzo e-mail info@progettolapis.it  entro il 10 Giugno 2021 alle ore 12.

I candidati dovranno allegare la seguente documentazione:

  • Curriculum Vitae in formato con eventuali esperienze del settore volontariato;
  • Eventuali titoli e/o attestati;
  • Certificato di laurea recante le singole votazioni degli esami e voto finale;
  • Un proprio testo di massimo 10.000 caratteri sul tema: “L’agenda ONU 2030 ed il Recovery Plan dell’Unione Europea. Sfide ed opportunità per il Sud
  • Dichiarazione d’impegno a stabilmente dimorare, nel caso di assegnazione della borsa di studio in uno dei comuni del territorio interessato;
  • Copia fronte/retro del documento d’identità.

Eventuali informazioni aggiuntive possono essere reperite tramite il sito web del progetto.

Rimani aggiornato