News

Nuova truffa online, attenzione all’sms: “Il tuo pacco sta arrivando”

truffa sms
La polizia postale ha informato che è in atto una nuova truffa online attraverso un sms con la dicitura "il tuo pacco sta arrivando": di seguito tutte le procedure per evitare di essere truffati.

La polizia postale e delle comunicazione ha informato di  un’ulteriore truffa online. Infatti, potrebbe arrivare via sms a milioni di italiani “il tuo pacco sta arrivando”. Si tratta di una truffa e il messaggio contiene un link che è la chiave di accesso ai dati sensibili.

Il testo è più o meno sempre lo stesso. Si riferisce ad un pacco che sta arrivando o è in giacenza ed invita ad aprire il link entro 48 ore altrimenti il pacco in questione verrà rimandato al mittente. Ovviamente si tratta di una truffa e non bisogna assolutamente aprire il link.

“Unico modo per proteggersi – spiega la Polizia postale – è quello di non cliccare assolutamente sul collegamento ipertestuale contenuto nell’sms. Il link infatti riporta ad una pagina che invita ad effettuare un pagamento per sbloccare il pacco in arrivo: è così che poi gli hacker accedono alle informazioni personali degli utenti”.

Per essere più tranquilli, si può bloccare il mittente, in quanto il messaggio sembrerebbe arrivare da un numero italiano, che può variare ma non è detto che, respinto e bloccato il mittente, non possa arrivarne un altro da un numero di telefono differente. Infatti, si tratterebbe di una catena, dove l’utente infetto a sua volta potrebbe infettare altri contatti.

La polizia postale, infatti, consiglia “in caso di click sul link ricevuto di informare i propri contatti e di cestinare i messaggi pervenuti da quell’utenza telefonica”.

Rimani aggiornato