Attualità

Green Pass, attenzione alla truffa: in arrivo falsi sms su whatsapp

inviare messaggio
Ennesima truffa online circolante su WhatsApp, la nota app di messaggistica di proprietà di Facebook. Un messaggio di testo promette il rilascio del green pass dopo aver inserito il proprio numero di telefono nel sistema, ma si tratta di un modo per sottrarre i dati personali degli utenti.

Nuova truffa ai danni degli utenti circolante sulla famosa app di messaggistica WhatsApp. Si tratta di un messaggio contenente un link in cui si allude al certificato verde e a come ottenerlo nell’immediato. Cliccando sull’indirizzo elettronico però si cade in una truffa e nella potenziale sottrazione dei propri dati personali.

Green pass su WhatsApp: come proteggersi dalla truffa

Il testo del messaggio recita: In questo link puoi scaricare il certificato verde (Green Pass) COVID-19 che ti permette di muoverti liberamente in tutta Italia senza mascherina“. A questo è allegato un link che rimanda ad una pagina web tramite cui i malintenzionati stanno cercando di rubare informazioni private e numeri di cellulari.

Analizzando il messaggio con attenzione è possibile notare subito che si tratta di una bufala, giacché il prossimo 28 giugno, stando alle linee guida ufficiali, cadrà in tutta Italia l’obbligo di indossare la mascherina ma solo all’aperto e in zone dove non c’è il rischio di affollamento. Il certificato rilasciato dopo il vaccino non permette di togliere l’uso della mascherina, ma potrebbe invece essere necessario per accedere ad alcuni eventi così come è necessario per viaggiare senza limitazioni in tutta Europa.

Premendo sul link del messaggio si verrà reindirizzati su un sito internet in cui appare l’immagine di una valigia. Verrà poi chiesto di introdurre il proprio numero di telefono, con la promessa di ricevere successivamente il certificato. Se si introduce il proprio numero molto probabilmente si verrà abbonati a qualche servizio Internet non realmente richiesto. In questo caso sarà necessario contattare il servizio clienti del proprio operatore per bloccare il servizio.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Certificato verde: il vero messaggio

Lì dove si è effettuata una dose o entrambe le dosi del vaccino si riceverà un messaggio di testo tramite SMS sul proprio telefono cellulare. Il numero su cui si riceverà il messaggio è quello indicato in fase di prenotazione del vaccino. Il testo ricinta: “Certificazione verde Covid-19 di XXX disponibile. Usa AUTHCODE XXX e Tessera Sanitaria su www.dgc.gov.it o App IMMUNI o attendi notifica su App IO“.

Per visualizzare il proprio certificato sarà dunque necessario inserire il codice denominato “AUTHCODE” sull’app IMMUNI, oppure, lì dove si è in possesso dell’app IO, si potrà attendere la notifica dell’app. Una volta visualizzato il green pass lo si potrà salvare sul proprio telefono cellulare, o comunque lo si potrà consultare direttamente dalle app quando se ne avrà la necessità

 Perché non bisogna mostrare sui social il Green Pass? La risposta del Garante della Privacy