Lavoro, stage ed opportunità

Concorso Guardia di Finanza: bando per 1030 allievi marescialli

concorso guardia di finanza
Online bandi per Concorsi Guardia di finanza per 1030 allievi marescialli. Ecco i requisiti per poter partecipare e le info su come inoltrare la domanda.

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando per i Concorso Guardia di Finanza per l’assunzione di 1030 allievi marescialli al 93° corso presso la Scuola Ispettori e Sovrintendenti di Finanza per l’anno 2020/21.

Posti a concorso

983 posti per contingente ordinario di cui: 

  • 14 riservati ai candidati in possesso dell’attestato di bilinguismo, riferito al diploma di istituto di istruzione secondaria di secondo grado o superiore;
  •  8 riservati al coniuge e ai figli superstiti, ovvero ai parenti in linea collaterale di secondo grado se unici superstiti, del personale delle Forze armate e delle Forze di polizia deceduto in servizio e per causa di servizio.

47 posti per contingente di mare, di cui:

  • 15 per la specializzazione “nocchiere abilitato al comando” (NAC);
  • 13 per la specializzazione “nocchiere” (NCH);
  • 16 per la specializzazione “tecnico di macchine” (TDM);
  • 3 per la specializzazione “tecnico dei sistemi di comunicazione e scoperta” (TSC).

Requisiti di accesso

  • Essere cittadini italiani e godere dei diritti civili e politici;
  • Aver compiuto il 17° anno di età e non aver superato il giorno di compimento del 26° anno di età alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda (20 Maggio 2021). Per gli appartenenti al Ruolo Sovrintendenti ed al Ruolo Appuntati e Finanzieri, gli Allievi Finanzieri e gli Ufficiali di Complemento o in ferma prefissata del Corpo della Guardia di Finanza il limite è elevato a 35 anni non compiuti;
  • Aver conseguito o essere in grado di conseguire al termine dell’anno scolastico 2020/2021 un diploma di istruzione secondaria di secondo grado (maturità) che consenta l’iscrizione ai corsi di laurea previsti dalle Università statali o legalmente riconosciute.

Modalità di inoltro domanda

La domanda di partecipazione al Concorso 1.030 Allievi Marescialli Guardia di Finanza 2021 potrà essere presentata entro e non oltre le ore 12 del 20 Maggio 2021 seguendo la procedura online disponibile all’interno del  portale dei concorsi della guardia di finanza ed esplicitata sul Bando di concorso. 

Prove del concorso

Lo svolgimento dei Concorsi Guardia di Finanza per Allievi Marescialli prevede:

  • prova scritta di preselezione, consistente in questionari a risposta multipla;
  • prova di efficienza fisica;
  • accertamento dell’idoneità psico-fisica;
  • accertamento dell’idoneità attitudinale;
  • prova orale;
  • valutazione dei titoli.

Ulteriori informazioni sono reperibili sul bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.