News

Vaccini Covid per la fascia 30-59 anni: spuntano nuove date

medico che vaccina
Piano vaccini: arrivano alcuni aggiornamenti e nuove ipotesi per la vaccinazione della fascia 30-59. Le ultime dichiarazioni del Commissario Figliuolo in merito.

Emergono importanti novità sulla campagna vaccinale. Sono attese entro la fine del mese di giugno circa 7 milioni di dosi di vaccino. Il timore iniziale legato ai ritardi nell’arrivo di esse appartiene, ormai, al passato e riaccende la speranza nella realizzazione del piano vaccinale entro l’estate.

Possiamo pensare di vaccinare la fascia di età 30-59 anni a partire dal 10-15 maggio e partire con le vaccinazioni in azienda” ha detto il Commissario dell’emergenza Covid-19 Francesco Figliuolo, durante un’intervista rilasciata al quotidiano di Torino, LaStampa.

Lo scopo è quello di immunizzare un totale di 500 mila persone al giorno, entrando a pieno regime nel mese di giugno e per tutta l’estate “dando sempre la priorità a chi è più anziano ma anche valutando le mansioni che ciascuno ricopre, o la sua esposizione al rischio”.

Sicilia: da oggi vaccini senza prenotazione

Nel frattempo in Sicilia ha preso il via, a partire dalla giornata di oggi, il fine settimana dedicato alle vaccinazioni volte alla promozione del vaccino AstraZeneca. Esse sono riservate alla categoria di cittadini che abbiano un’età compresa fra i 60 e i 79 anni, considerati non fragili, e sono accessibili senza prenotazione.

Dobbiamo compiere uno sforzo corale in Sicilia,  ha sostenuto a riguardo Nello Musumeci, per tornare a fare decollare la vaccinazione con AstraZeneca. […] non possiamo fare prevalere i timori, dimenticando il valore strategico della vaccinazione” .

Speciale Test Ammissione