Attualità

Coronavirus, in Sicilia presto 20 nuovi centri vaccinali: le novità

medico che vaccina
Nuovi centri in cui somministrare vaccini anti-Covid in Sicilia: è quanto annunciato nel corso delle scorse ore.

Nel corso del pomeriggio di ieri, si è tenuto un importante vertice tra il Presidente Musumeci ed i direttori generali della sanità siciliana. Con quale scopo? L’incontro è servito ad analizzare la situazione contagi in Sicilia e trovare strumenti utili a fare in modo che la campagna vaccinale acceleri.

Per esempio, si punterebbe a realizzare altri 20 punti di somministrazione dei vaccini anti-Covid all’interno del territorio: con questa mossa, raggiungere quota 50.000 dosi diverrebbe un obiettivo possibile.

Secondo le ultime indiscrezioni, tali postazioni potrebbero essere istituite dall’Ufficio regionale della protezione civile a partire già dalla prossima settimana.

Chiedo a tutti uno sforzo particolare in questo momento – ha dichiarato Musumeci – . La Sicilia è stata in quest’anno di pandemia all’altezza del compito. E questo lavoro enorme e faticoso non può essere vanificato. Sempre all’erta, dunque, accanto alla gente che ha ancora bisogno della nostra sanità, rivelatasi fra le migliori in Italia”.

Rimani aggiornato