News

Coronavirus Sicilia, scuole chiuse in 22 Comuni: da oggi 4 nuove zone rosse

allerta rossa Sicilia scuole chiuse
Scuole chiuse in 22 Comuni in Sicilia e quattro nuove zone rosse. L'ordinanza in vigore da oggi firmata dal Presidente della Regione Nello Musumeci.

Salgono i contagi in Sicilia e chiudono ancora le scuole. Con un’ordinanza regionale, il Presidente Nello Musumeci prolunga la chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado in diversi Comuni dell’Isola. La proroga vale dal 29 al 31 marzo, dopodiché le scuole chiuderanno per le vacanze pasquali.

Tra i Comuni con le scuole chiuse c’è ancora Biancavilla, nel Catanese, dove per oggi è stata disposta una giornata di screening in seguito all’aumento dei contagi tra i cittadini. Gli screening si terranno dalle ore 9 alle ore 13, spiega il sindaco Antonio Bonanno, e poi dalle 14 alle 18. Verranno svolti nell’area del Comune.

Di seguito, le scuole chiuse nei vari Comuni dell’Isola: Augusta; Biancavilla; Burgio; Calascibetta; Caltanissetta; Caltavuturo; Cianciana; Centuripe; Ciminna; Comitini; Francavilla di Sicilia; Isola delle Femmine; Joppolo Giancaxio; Licodia Eubea; Melilli; Regalbuto; Reitano; San Mauro Castelverde; Santa
Flavia; Santa Maria di Licodia; Santo Stefano Quisquina; Torretta.

Con l’ordinanza pubblicata ieri, inoltre, il numero di zone rosse in Sicilia sale a 19. Entrano in “lockdown” fino al 6 aprile i Comuni di Centuripe, Comitini, Recalmuto e Siculiana. La zona rossa, inoltre, viene prorogata fino al 6 aprile per i Comuni di Centuripe e San Mauro Castelverde. L’ordinanza è valida a partire da oggi, 27 marzo.


Coronavirus Sicilia, altri quattro Comuni in zona rossa: 19 in totale