Attualità

Coronavirus, in Sicilia un’altra zona rossa: Musumeci firma l’ordinanza

sicilia zone rosse
Un nuovo Comune entra in "zona rossa" nell'Isola, al fine di contenere al meglio il focolaio sviluppatosi nelle ultime settimane.

Sono due adesso le zone rosse in provincia di Messina. Dopo Capizzi, dove un focolaio aveva portato nel giro di pochi giorni oltre 50 contagiati, anche San Fratello. La zona rossa scatterà a partire da domani, giovedì 7 gennaio 2021, per il Comune circa 3mila abitanti.

Lo prevede un’ordinanza del presidente della Regione Nello Musumeci che, d’intesa con l’assessore alla Salute Ruggero Razza, ha disposto l’adozione della misura contenitiva.

Il provvedimento è stato varato – sentito il sindaco – considerata la gravità della situazione sanitaria al “fine di salvaguardare la salute pubblica”. È stata inoltre prorogata sino al 15 gennaio (compreso) l’ordinanza n. 64 del 10 dicembre 2020 contenente misure di contenimento relative ai soggetti che fanno ingresso nel territorio della Regione, misure aggiuntive di distanziamento interpersonale e il coinvolgimento dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta nella gestione dei pazienti

Speciale Test Ammissione