Attualità

Coronavirus Sicilia: nuovo Comune in zona rossa

sicilia comuni zona rossa
ANSA/MASSIMO PERCOSSI
Nuova zona rossa in Sicilia. Nel paese si è registrato un numero crescente di contagi, che ha spinto il governatore Musumeci all'attivazione del confinamento.

Arriva una nuova zona rossa in Sicilia. Si tratta del paese di Capizzi, nel Messinese, dove negli ultimi giorni il numero dei contagi è salito vertiginosamente. L’origine del focolaio sarebbe imputabile a una festa privata a Nicosia, in provincia di Enna, a cui avevano partecipato alcuni abitanti del paesino.

Nei giorni successivi, a Capizzi si sono registrati 58 positivi su circa 3mila abitanti e un decesso. Una situazione che già alla scoperta del focolaio aveva fatto dichiarare al sindaco la necessità di istituire una zona rossa per il Comune.

Zona rossa che viene promulgata oggi, a seguito dell’ordinanza firmata dal Presidente della Regione, Nello Musumeci. A partire dalle 14 di domani, domenica 3 gennaio, e fino a data 13 gennaio, a Capizzi non sarà possibile uscire di casa se non per ragioni di lavoro, salute o necessità.

Il provvedimento, preso d’intesa con l’assessore alla Salute Ruggero Razza, vista la relazione dell’Asp e sentito il sindaco, serve a salvaguardare la salute pubblica e contrastare la diffusione del Coronavirus. Le misure restrittive resteranno in vigore fino alla mezzanotte di mercoledì 13 gennaio.

Speciale Test Ammissione