Catania

Catania, scosse di terremoto a Ragalna (dati INGV)

Terremoto in provincia di Catania
Terremoto a Ragalna. I dati dell'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

Sette scosse di terremoto hanno interessato il territorio di Ragalna in provincia di Catania a partire dalle 20.59 del 31 Dicembre 2020.

La prima scossa registrata è di magnitudo 2.8 ed è stata rilevata alla profondità di 14 km a Ragalna (CT).

Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 2.8 è classificato come terremoto “molto leggero” e descritto nel modo seguente: “generalmente non avvertito, ma registrato dai sismografi”.

Terremoto ragalna capodanno

AGGIORNAMENTO Ore 21.30

Al­tra scossa rilevata alle 21:30 di magnitudo ML 3.5 è avvenuto nella zona: 3 km NE Ragalna (CT) con coordinate geografiche (lat, lon) 37.66, 14.96 ad una profondità di 14 km.

AGGIORNAMENTO ore 22.54

Un’altra scossa avvertita dalla popolazione alle ore 22.54 sempre con epicentro in provincia di Catania. Dalle stime provvisorie dell’Ingv, la scossa sarebbe di una magnitudo tra 3,8 e 4,3. Si attende la conferma del dato.

Il dato prontamente aggiornato dall’Ingv, ha rilevato una scossa di magnitudo 3,2 alle ore 22.51 sempre sul territorio di Ragalna. La profondità a 11 km.
Alle 22.54, rilevata l’undicesima scossa di magnitudo 3,8 sempre con epicentro a Ragalna in profondità di 12 km.