Lavoro, stage ed opportunità

Concorso Polizia di Stato, bando per 1000 vice ispettori: i requisiti

concorso polizia di stato
Indetto concorso Polizia di Stato per 1000 posti da vice ispettore. Ecco chi può partecipare e le informazioni utili per presentare la candidatura.

Buone notizie per gli interessati alla ricerca di un posto di lavoro nelle Forze dell’Ordine: è stato indetto un concorso Polizia di Stato. Il bando, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, fa riferimento ad un concorso pubblico, per esami, per l’assunzione di 1000 allievi vice ispettori della Polizia di Stato, aperto ai cittadini italiani in possesso dei requisiti necessari per presentare domanda.

Requisiti per partecipare

Per poter partecipare al concorso Polizia di Stato, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • possesso delle qualità di condotta di cui all’art. 26 della legge 1° febbraio 1989, n. 53;
  • non aver compiuto il ventottesimo anno di età. È possibile che questo limite venga elevato fino a un massimo di ulteriori tre anni nel caso in cui i concorrenti abbiano prestato servizio militare. Nel caso di personale appartenente già alla Polizia di Stato con almeno tre anni di anzianità, il limite di età sarà prescindibile; per i membri dell’amministrazione civile il limite di età utile per la partecipazione al concorso è post-posto a 33 anni;
  • essere in possesso dell’idoneità fisica, psichica e attitudinale al servizio di polizia;
  • essere in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore che consente l’iscrizione ai corsi per il conseguimento del diploma universitario.

Posti riservati a categorie specifiche

Tra i 1000 posti da vice ispettore disponibili, sono riservati:

  • tre posti a coloro che sono in possesso dell’attestato di bilinguismo;
  • cinquanta posti al coniuge e ai figli superstiti, oppure ai parenti in linea collaterale di secondo grado, se unici superstiti, del personale delle Forze armate o delle Forze di polizia deceduto in servizio e per causa di servizio, in possesso dei requisiti elencati precedentemente;
  • venti posti all’ordinamento militare, riservati agli ufficiali che hanno terminato senza demerito la ferma biennale.

Fasi di concorso

Il concorso per i posti da vice-ispettore si articola in differenti fasi:

  • prova preselettiva;
  • accertamento dell’efficienza fisica;
  • accertamenti psico-fisici;
  • accertamento attitudinale;
  • prova scritta;
  • prova orale.

Domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro e non oltre il 28 gennaio 2021 esclusivamente in modalità telematica. Qualora il candidato volesse apportare delle modifiche o revocare la domanda presentata in precedenza, dovrà annullare quest’ultima e, eventualmente, presentarne una nuova versione.