Attualità

Covid-19, accertata nuova “zona rossa” in Sicilia: è la quinta nell’isola

Torretta zona rossa per Covid-19
Nuova "Zona Rossa" all'interno dell'isola: accertato un focolaio con 70 casi positivi, è la quinta in Sicilia.

Una nuova “zona rossa” è stata attivata in Sicilia dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, che ha da poco firmato la nuova ordinanza, in accordo con l’assessore alla Salute Ruggero Razza.

Dopo la chiusura ufficiale di Sambuca di Sicilia in provincia Agrigento (fino al 7 novembre), Mezzojuso nel Palermitano (24 ottobre), Galati Mamertino in provincia di Messina (25 ottobre), Randazzo su Catania (26 ottobre), è ancora un comune nel palermitano a puntare il focus.

Si tratta di Torretta, in provincia di Palermo, la quinta “zona rossa” siciliana ad essere chiusa per l’emergenza Covid-19. L’ordinanza, che entrerà in vigore dalle ore 14 del 23 ottobre, è scattata in seguito ad un focolaio all’interno del comune, dopo aver riscontrato la presente di 70 casi positivi.

A Torretta sarà vietata la circolazione, a piedi o con qualsiasi mezzo pubblico o privato, all’interno del territorio comunale. Stop alle lezioni nelle scuole, mentre la principale modalità di lavoro sarà lo smart working.