Attualità

Coronavirus, in Sicilia 10 decessi e quasi 600 nuovi casi: i dati delle province

terapia intensiva
Coronavirus, in Sicilia boom di casi e arrivano in doppia cifra anche i decessi. La situazione aggiornata a oggi nelle varie province dell'Isola.

Ancora una volta il numero di casi di Coronavirus in Sicilia cresce e raggiunge cifre preoccupanti. Con un numero di tamponi processati leggermente superiore rispetto a quello di ieri (circa 7.700 in totale), in Sicilia si registrano 578 nuovi positivi.

È un vero e proprio venerdì nero per l’Isola, dove crescono tutti gli indicatori di contagio. In aumento, infatti, sia i ricoveri (471 rispetto ai 468 di ieri), sia le terapie intensive, con sei nuovi casi in più (il totale passa da 52 a 58 pazienti). Il dato più doloroso, tuttavia, è quello relativo ai decessi: 10 in più rispetto a ieri, con 360 morti dall’inizio della pandemia. Unica nota lieta, gli oltre 100 pazienti che sono stati dimessi o dichiarati guariti nelle ultime 24 ore. Il dato degli attualmente positivi, però, sfiora le 6 mila unità.

In merito al numero di nuovi casi nelle province in Sicilia, Catania registra +126 positivi rispetto a ieri. Un numero molto alto rispetto alle altre province della Sicilia orientale, come Messina (+22), Siracusa (+19) e Ragusa (+15), ma in linea coi dati del contagio del capoluogo. A Palermo, infatti, si registrano 154 nuovi casi. Bassi, invece, i numeri relativi alle restanti province: Trapani +19; Enna +14; Caltanissetta +21; Agrigento +9.

Si attendono adesso i provvedimenti annunciati da Razza, con possibili nuove chiusure già in giornata.