Lavoro, stage ed opportunità

Lavoro Sicilia: tutti i bandi e le posizioni aperte

lavoro Catania
Lavoro Sicilia: alcune ASP presenti nel territorio regionale assumono; AMG Energia, inoltre, è alla ricerca di nuovo personale. Ma quali sono le figure ricercate?

Lavoro Sicilia: alcune aziende sanitarie provinciali (ASP) ricercano nuove figure professionali, da andare ad inserire tra le proprie fila. Più in particolare, le nuove posizioni aperte sono da collocare tra Trapani e Catania. Proprio nella provincia etnea, inoltre, vengono ricercate nuove figure anche agli ospedali San Marco e Cannizzaro. L’azienda AMG Energia, inoltre, è alla ricerca di nuovi impiegati. Ma quali sono le figure ricercate?

Lavoro Sicilia: ASP di Trapani

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di concorso per tre posti, a tempo pieno e indeterminato, in qualità di dirigenti amministrativi presso l’ASP di Trapani. Come scritto in Gazzetta, “le domande devono essere indirizzate al legale rappresentante dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani, via Mazzini n. 1 – 91100 Trapani”. Si ricorda che si hanno pochi giorni ancora per candidarsi: si potranno inviare le proprie domande entro e non oltre il 30 settembre.

Palermo: AMG Energia assume

Sul sito www.amgenergia.it sono stati pubblicati i bandi di concorso per l’assunzione di 27 figure professionali attraverso selezione pubblica. Più in particolare, si ricercano figure tecniche da destinare alle attività di distribuzione del gas e di gestione e conduzione degli impianti di pubblica illuminazione e degli impianti interni di edifici comunali e scuole.

Le figure ricercate sono le seguenti:

  • Addetto Sistemi di Monitoraggio e Controllo Impianti (2);
  • Addetto Progettazione e riqualificazione impianti tecnici (2);
  • Addetto Tecnico (2);
  • Addetto Tecnico (2);
  • Addetto Conduzione impianti Termici (2);
  • Addetto lavorazioni in rete (2);
  • Addetto Conduzione impianti elettrici (2);
  • Addetto Conduzione impianti termici (2);
  • Addetto Conduzione impianti elettrici (2);
  • Addetto officina carpenteria (2);
  • Addetto Assistenza Lavori (2);
  • Addetto assistenza lavori e cantieri;
  • Addetto pulizie (2);
  • Addetto Tecnico edile (2);
  • Addetto Tecnico – Amministrativo (2).

Se il numero dei candidati dovesse essere superiore di 20 volte il numero dei posti messi a bando, si procederà ad una prova selettiva. In ogni caso, la prova d’esame da affrontare consisterà di un colloquio, al quale sarà possibile associare una prova tecnica, solamente se prevista dal profilo professionale. Le domande devono essere inviate alla società entro e non oltre il prossimo 16 ottobre.

ASP Catania, ospedali San Marco e Cannizzaro

L’ASP di Catania ha messo a bando più di cento posti, con contratto a tempo indeterminato, tramite tre diversi bandi di concorso. Il primo mette a disposizione le posizioni di 35 dirigenti chimici, biologici e psicologici, più in particolare:

  • 5 posti come dirigente chimico;
  • 19 posti come dirigente biologo;
  • 11 posti come dirigente psicologo.

Per quanto riguarda il secondo bando di concorso, il più corposo, sono messi a disposizione 102 posti così distribuiti:

  • 21 posti da C. P. assistente sociale (categoria D);
  • 32 posti da C. P. S. tecnico di laboratorio biomedico (categoria D);
  • 49 posti da C. P. S. tecnico della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro (categoria D).

Il terzo bando di concorso, infine, è relativo a 21 collaboratori tecnici:

  • 15 posti come collaboratore tecnico professionale informatico (categoria D);
  • 6 posti come collaboratore tecnico professionale U. O. C. – Tecnico (categoria D).

Per partecipare ad uno dei tre bandi, bisognerà inviare la propria candidatura entro e non oltre il prossimo 15 ottobre.

Entro il prossimo 15 ottobre, inoltre, per chi volesse parteciparvi, va spedita la domanda al Direttore Generale dell’Ospedale Cannizzaro: il nosocomio catanese infatti è alla ricerca di un nuovo direttore di struttura complessa di neurologia con Stroke, di un direttore di struttura complessa di oncologia, infine di un direttore di struttura complessa di patologia clinica.

Per quanto riguarda l’Ospedale San Marco, invece, si ricercano 4 operatori tecnico specializzato, in particolare 2 autisti e 2 autisti di ambulanze del sistema emergenza/urgenza. I requisiti non sono numerosi: basta infatti avere almeno 18 anni, essere cittadini italiani o europei, avere almeno cinque anni d’esperienza nello stesso ruolo, possedere la patente B (autista) o C (per le ambulanze). Per questi ultimi si richiedono inoltre la certificazione BLSD e la certificazione Prehospital Trauma Care. Le domande potranno essere inviate entro e non oltre il prossimo 11 ottobre.