Cronaca

Catania, litiga con la moglie e cerca di strangolarla

cronaca catania
Cronaca Catania: stava per consumarsi nella serata di ieri l'ennesimo caso di femminicidio. Intervenuta la Polizia, però, l'uomo si trova adesso ai domiciliari.

L’arrivo della Polizia ha evitato che si consumasse l’ennesimo caso di femminicidio. Una donna indiana, alla presenza del figlioletto di due anni, è stata percossa violentemente dal marito, anche lui un indiano regolarmente residente a Catania.

Nella propria abitazione i due stavano litigando per motivi legati alle ristrettezze economiche della famiglia, quando l’uomo, inferocito, ha cominciato a picchiare la moglie, tentando anche di strangolarla. Per fortuna la donna è riuscita a divincolarsi e a scappare insieme al bimbo fuori di casa.

Nel frattempo una pattuglia della Polizia, allertata dai vicini, che al sentire delle urla avevano chiamato il112, ha raccolto la testimonianza della donna. Nel frattempo il marito è rimasto tranquillo in casa e agli agenti avrebbe raccontato di essersi trattato di una semplice lite familiari.

Grazie alla testimonianza dei vicini e della donna, però, l’uomo è stato arrestato e accusato e si trova adesso ai domiciliari.

 
Tags

Speciale Test Ammissione