Caltagirone

Caltagirone, donna trovata morta in un condominio: marito in stato confusionale

caltagirone casa donna morta
Credits: Kalat News
La terribile scoperta è stata fatta dalla polizia, che ha fatto irruzione a casa della vittima, dopo una segnalazione dei vicini.

Una donna di 46 anni è stata ritrovata morta nel proprio domicilio a Caltagirone. La donna viveva in un appartamento all’interno di un condominio. I vicini di casa, dopo aver sentito delle urla provenienti dall’abitazione della vittima, hanno richiesto l’intervento delle forze dell’ordine che hanno ritrovato il corpo della donna, che non presenta ferite da armi da taglio.

I sospetti cadrebbero sul marito, che è stato ritrovato in stato confusionale. I poliziotti lo hanno condotto al commissariato, dove lo stanno interrogando. Il matrimonio tra i due era finito, tant’è vero che la donna aveva chiesto il divorzio, ma il marito non si era rassegnato all’idea della fine della loro relazione.

Stando alle prime testimonianze, l’ex coppia avrebbe avuto un battibecco sul pianerottolo con toni accesi.  Sul posto è intervenuta anche la polizia scientifica di Catania per trovare delle prove che potrebbero fare luce sulla morte della donna.

Rimani aggiornato