Lavoro, stage ed opportunità

Concorso Ministero della Giustizia: bando per 400 posti

Concorsi Ministero della Giustizia: in arrivo bando per 400 posti per l'assunzione di nuovi funzionari giudiziari. Tutte le informazioni in merito.

Concorso Ministero della Giustizia – Il Ministero della Giustizia è alla ricerca di nuove figure professionali. Si attende, in particolare, un nuovo bando concorso per l’assunzione di diverse figure. Il bando, previsto dal Decreto Rilancio e in linea con le misure economiche per fronteggiare la crisi economica, è atteso per le prossime settimane.

Nello specifico, il bando di concorso dovrà essere pubblicato entro la fine di agosto, entro 90 giorni dall’entrata in vigore del decreto. Si prevede l’assunzione di 400 nuovi funzionari da impiegare nel seguente ruolo: Direttore – Area III/F3 Amministrazione giudiziaria.

I requisiti

I candidati che vorranno presentare la domanda per il concorso del Ministero della Giustizia dovranno affrontare una selezione per titoli ed esami. Per partecipare, tuttavia, bisogna possedere i seguenti requisiti preliminari:

  • laurea in giurisprudenza o titolo equipollente;
  • aver svolto almeno 3 anni di servizio all’interno dell’amministrazione giudiziaria senza demerito;
  • aver svolto, per almeno 1 anno, le funzioni di magistrato onorario senza essere incorso in sanzioni disciplinari;
  • essere stato iscritto per almeno 2 anni consecutivi all’albo professionale degli avvocati senza essere incorso in sanzioni disciplinari;
  • aver svolto per almeno 5 anni scolastici interi, attività di docente di materie giuridiche nella classe di concorso A-46 Scienze giuridiche ed economiche (ex 19\A) presso scuole secondarie superiori. In tale computo rientreranno anche le supplenze, purché annuali;
  • aver prestato servizio nelle forze di polizia ad ordinamento civile e militare, nel ruolo di ispettore o superiore;
  • conoscenza di almeno una lingua straniera.

Prova d’esame

Come per la maggior parte dei concorsi pubblici, dopo la valutazione dei titoli, è prevista una prova d’esame. Secondo le attuali informazioni, pare che l’esame verrà svolto in maniera orale su base distrettuale. Per ulteriori informazioni o per chiarimenti sui requisiti,  si attende la pubblicazione del bando che dovrebbe avvenire entro agosto 2020.


Concorsi pubblici 2020: pubblicato bando per Marina Militare

Concorsi pubblici 2020: i bandi attivi e in arrivo